Click here to load reader

1 Web view 66 = 1 gol 88 = 6 gol 72 = 2 gol 91 = 7 gol 77 = 3 gol 94 = 8 gol 81 = 4 gol 97 = 9 gol 85 = 5 gol 100 = 10 gol (oltre i 100 1 gol ogni 3 punti) Under 21 - GIOCATORE CHE

  • View
    34

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of 1 Web view 66 = 1 gol 88 = 6 gol 72 = 2 gol 91 = 7 gol 77 = 3 gol 94 = 8 gol 81 = 4 gol 97 = 9 gol...

1

Premessa

Il presente regolamento è stato affinato nel corso degli anni, frutto di esperienza e casi ‘spigolosi’ risolti di volta in volta. In ogni stagione possono sorgere casi controversi o situazioni non previste dal presente regolamento.

In questi casi la prima soluzione da utilizzare per risolvere la questione è la votazione dei partecipanti in cui la maggioranza vince; ma in alcuni casi il presidente di lega si riserva la facoltà di decisione, il quale deciderà sempre per il bene di tutti e della lega stessa.

BUON CAMPIONATO A TUTTI!

Il Regolamento

LEGENDA COLORI x corretta lettura:

NERO

BLU

ROSA

ROSSO

VALEVOLE X A+B

VALEVOLE SOLO X A

VALEVOLE SOLO X B

REGOLA DA VOTARE

1. E’ in vigore il regolamento della gazzetta dello sport per quanto riguarda:

a. Ruoli dei giocatori

b. Voti, i bonus e i malus

c. Moduli di gioco utilizzabili (il 3-6-1 non è utilizzabile)

Di seguito le differenza:

d. Nessun modificatore per la difesa

e. Gol sempre +3 indipendentemente dal ruolo

f. Aggiunta del bonus di 2 punti per la squadra che gioca in casa

g. Bonus aggiuntivi per quanto riguarda il capitano (reg. n°5)

h. Diverso componimento della rosa (reg. n°2/3/4)

i. Assenza del ruolo trequartista (fa fede il secondo ruolo battezzato dalla gazza)

1B.L’inizio campionato 2018-2019 si svolgerà in modo differente rispetto gli anni passati visto l’inizio molto anticipato di campionato con tutti i disagi che crea (fantallenatori in ferie, mercato estivo ancora apertissimo…):

entro l’inizio delle partite (19 agosto) si crea una rosa con la gazzetta dello sport rispettandone le regole di base (n° di giocatori, ruoli, quotazioni, budget a disposizione) e si pubblica il tutto sul sito MrPaloma indicando tutti i giocatori con accanto la quotazione; esempio:

buffon 20

neto 2

storari 1

baresi 10

costacurta 8

maldini 23

ogni giornata si fa la formazione dei titolari e riserve indicandone il capitano (vedi reg.5) e si partecipa al campionato normale di apertura. I punti che ottiene la rosa NON sono validi per la champions league e word cup.

Al termine delle prime 2 giornate ci si riunisce per effettuare l’asta classica.

Leprime 3 squadre che al termine delle prime due giornate avranno ottenuto il punteggio più alto potranno usufruire di un bonus extra di 5 mld subito spendibili per gli acquisti (sia per la A che per la B).

Se un fantallenatore dimentica di effettuare la ‘’rosa gazzetta’’ valida per le prime due giornate gli verranno attribuiti 60 punti politici per la prima giornata valevoli per il campionato. Ha opportunità di fare la rosa per la seconda giornata ma con bdg limitato a 220 mld.

Se un fantallenatore sfora il tetto massimo del budget dovrà togliere dalla propria rosa il giocatore più costoso sino al rientro nel bdg. (se occorre anche 2…3….ecc…)

2. ASTA 31 agosto bar andrè: Il mercato si svolgerà con 550mld. L’asta verrà eseguita con estrazione casuale dei giocatori tramite pc con suddivisione dei ruoli. Se un allenatore supererà il tetto massimo sarà costretto a rimettere sul mercato l’ultimo giocatore acquistato (se necessario anche il penultimo e/o terzultimo sino al rientro nel tetto massimo) e non potrà più comprare nessun giocatore se non con la decisione unanime del resto degli allenatori.

3. SERIE A e B: La rosa dovrà essere composta da un massimo di 32 giocatori (4 portieri, 10 difensori, 10 centrocampisti, 8 attaccanti) e un minimo di 27 (3-9-9-6) (se non si arriva a tale numero verranno assegnati giocatori d’ufficio non scelti ovviamente da altre squadre, votati da tutti gli allenatori).

Sul sito ufficiale si terrà copia di tutte le rose partecipanti e gli eventuali crediti residui valevoli in seguito nel mercato di riparazione che si svolgerà a gennaio; se si acquista un giocatore che non è ancora in lista o si hanno dubbi di ruolo si effettua una votazione per attribuirgli ufficialmente il ruolo che verrà tenuto sino a fine anno.

E’ introdotta un altra breve sessione di mercato al termine del giro di boa dell’apertura (11°giornata apertura ): in tale sessione è possibile acquistare un max di 3 giocatori di movimento con ruolo a discrezione +1 portiere; ultimata l’11° giornata inizierà la mini sessione:

SE NON SI RIESCE AD ORGANIZZARE UN INCONTRO SI SVOLGERà NEL SEGUENTE MODO:

LO START UFFICIALE LO DA L’ORGANIZZAZIONE (se la giornata terminerà la domenica sera tendenzialmente il via verrà dato il martedì sera): ogni allenatore dovrà dichiarare pubblicamente il ruolo dei 3 acquisti che vorrà fare; a seguire, tramite una nuova funzionalità sul sito, potrà formulare sino a 4 offerte (3+1) per altrettanti giocatori presenti in quel momento sul mercato (fa fede la lista giocatori della Gazzetta dello Sport in quel momento). Le offerte fatte non saranno visibili a nessuno e dovranno rispettare il budget a disposizione in quel momento:

Es.: budget 20 mld: dichiaro a tutti che voglio comprare 1 difensore, 1 centr., 1 attaccante...quindi in bacheca scrivo……

Maldini 8

Paulo sousa 10

Di natale 2 tot.20!

Trascorse dalle 24 alle 48 ore (in caso di reclami l'organizzazione fisserà insindacabilmente la durata di questa fase) saranno mostrate le offerte e ovviamente l’offerta più alta per ciascun giocatore prevale per l'aggiudicazione dell’acquisto. A parità di offerta massima per lo stesso giocatore da 2 o più partecipanti, il giocatore sarà assegnato a chi in quel momento avrà il peggior punteggio Champions. I 3 giocatori ¬+1 acquistati si aggiungeranno alla rosa senza dover rimettere sul mercato nessun giocatore (dopo questa fase la rosa può raggiungere 36 giocatori, 32+3+1).

Dato che nella mini-sessione il numero di giocatori presenti nelle rose potrebbe eccedere il totale previsto inizialmente, nel mercato di riparazione di gennaio dovranno essere rimessi sul mercato giocatori per rientrare nel numero massimo di rosa: 32, rispettando pure il limite massimo per ruolo 4-10-10-8.

4. Asta di Riparazione di Gennaio: se un giocatore della rosa viene ceduto in serie B-C o in un campionato estero si riavranno la metà dei mld spesi per acquistarlo inizialmente e saranno utilizzabili per l’acquisto di nuovi giocatori nel mercato di riparazione a gennaio. Per tutti gli altri giocatori rimessi sul mercato (compresi infortunati, giocatori fuori rosa o giocatori che per qualunque motivo hanno abbandonato) a gennaio si riavranno un terzo dei soldi spesi all’ acquisto iniziale (SINO AD UN MAX DI 20 MLD; ovvero se pago un attaccante 121 mld e lo rimetto sul mercato non riavrò 121/3=40 mld ma ne riavrò 20). La divisione avverrà con risultato minimo = 1 ed approssimazione per eccesso (es. 1:3 = 1; 2:3 = 1; 3:3 = 1; 4:3 = 1; 5:3 = 2). Ogni variazione deve comunque sempre garantire il numero stabilito di giocatori nella rosa.

5. Diversa asta viene eseguita per i PORTIERI; o si acquistano i 4 portieri di una delle 4 squadre più forti o si effettua la normale asta per i restanti 16 portieri con la possibilità di prenderne anche 2 o 3 titolari.

Squadre più forti stagione 2017-2018: JUVENTUS; ROMA; NAPOLI; INTER. SI ACQUISTANO I 4 PORTIERI PRINCIPALI.

PER LE SQUADRE RIMANENTI SI PROCEDE CON ASTA NORMALE.

Ipotesi di variazioni a seguito del mercato:

-acquisto del ‘pacchetto’, il titolare viene venduto all’estero, serie B o serie A senza essere rimpiazzato (diventa titolare il suo secondo): nessuna variazione, il titolare venduto diventa free-agent (acquistabile da tutti nei mercati di riparazione se ancora in serie A).

- acquisto del ‘pacchetto’, il titolare viene venduto all’estero e viene rimpiazzato da uno esterno alla serie A diventa automaticamente del ‘pacchetto’

- acquisto del ‘pacchetto’, il titolare viene venduto all’estero e viene rimpiazzato da uno della serie A diventa automaticamente del ‘pacchetto’. Il nuovo arrivato sarà automaticamente di chi aveva il portiere che è andato a rimpiazzare il titolare del ‘pacchetto’. Es.: buffon venduto al chelsea…….sportiello alla juve…..in automatico sportiello fa parte del pacchetto juve; casillas passa alla fiorentina………diventa automaticamente di chi aveva acquistato sportiello.

-- acquisto del ‘pacchetto’, il titolare viene venduto in serie A e viene rimpiazzato da uno della serie A se le due squadre combaciano diventa uno scambio alla pari (Es.: buffon alla fiorentina, sportiello alla juve)…..se le due squadre non combaciano vale la regola sopradescritta (Es.: buffon al genoa, sportiello alla juve, ……sportiello diventa automaticamente del pacchetto, buffon free-agent, chi arriva alla fiorentina diventa in automatico di chi aveva sportiello)

-qualsiasi altro scambio diverso da quelli sopra descritti verrà giudicato con buonsenso ed eventualmente messo ai voti.

6. La formazione consegnata sarà composta da 11 titolari e massimo 11 panchinari. Quest’ ultimi sono a discrezione dell’allenatore (si potranno mettere ad esempio anche 6 difensori e 5 attaccanti oppure 3 p, 3d e 5a). Tutti e 11 i panchinari possono entrare in sostituzione degli s.v., ovvero i cambi sono illimitati.

E’ possibile sfruttare il cambio modulo, i giocatori subentreranno dalla panchina nell’ordine in cui sono stati indicati a patto di rispettare i moduli previsti dalla gazzetta dello sport (vedi punto 1.c). Per fare un esempio è possibile far entrare un difensore come primo panchinaro al posto di un attaccante che prende s.v. purché

Search related