Analisi Del Segreto Massonico

Embed Size (px)

Text of Analisi Del Segreto Massonico

  • 8/12/2019 Analisi Del Segreto Massonico

    1/8

    N LISI DEL SEGRETO M SSONICO- di Davide Consonni -

  • 8/12/2019 Analisi Del Segreto Massonico

    2/8

    Non c nulla di nascosto se non perch debba essere manifestato, nulla di segreto se non perch debbavenire alla luce. (Marco 4:22).

    Vedremo ora come il rapporto tra il segreto massonico e la societ profana si allontani quanto pipossibile dal passo tratto dal Vangelo di San Marco.

    A ununit sociale, invece, ci perfettamente possibile: i suoi elementi possono vivere avendo irapporti pi frequenti, ma che essi, costituiscano una societ, una congiura o una banda di truffatori,

    una conventicola religiosa o ununione per stravaganze sessuali, pu rimanere un segreto per suaessenza e in maniera durevole. Da questo tipo, in cui non gli individui ma la loro unione rimanenascosta, si differenziano naturalmente le associazioni in cui questa formazione nota senza riserve,

    ma in cui i membri o lo scopo o le disposizioni particolari della lega costituiscono un segreto, comeavviene in molte associazioni segrete di popoli primitivi o presso i Massoni. A questi ultimi tipi la

    forma del segreto non conferisce evidentemente la stessa protezione incondizionata di cui godono iprimi, perch ci che di essi noto offre sempre un appiglio per un intrusione ulteriore. Invece queste

    societ relativamente segrete hanno spesso il vantaggio di una certa labilit; cos la lega segreta erala forma in cui i germi potevano conservarsi e svilupparsi come permise loro di fare soprattuttolOrdine degli Illuminati(Simmel, Il segreto e la societ segreta, pag. 321)

    Occorre qui dare una specificazioneconcettuale e definitoria generaledel ruolo del segreto allinterno dellamassoneria. Come denota Simmel, ilcarattere segreto della massoneria ingenerale, quindi senza intendere econsiderare logge copert, non prettamente riconducibile alla suaesistenza, la quale in certa misuradi dominio pubblico; ma il carattere

    segreto della massoneria invecericonducibile ai membri o lo scopo ole disposizioni particolari della lega,o meglio riconducibile a tutto ciche considerabile relazione ointerrelazione interna alla loggia etra i fratelli iniziati. Il segretoassume, quindi, nella massoneria,

    un carattere di protezione come qualit esteriore della loggia, e allo stesso tempo, corrisponde nellaloggia, come qualit interiore, la fiducia reciproca dei partecipanti: e precisamente una fiducia del tutto

    specifica, quella nella capacit del saper tacere. La fiducia interna pu essere di vari tipi: la fiducianellabilit degli affari o nella convinzione religiosa o spirituale, nel coraggio o nell amore, nel modo disentire onesto - o a seconda del caso - nella rottura radicale con qualsiasi etica o morale. La fiducia nelsegreto quel preciso confine, che come un macro rituale positivo di separazione del sacro dal profano,delimita in modo coercitivo ci che riservatoe sacro da ci che pubblico e profano. Il mantenimentodel segreto cos labile che le societ segrete e in questo caso la massoneria cercano e costituiscononaturalmente dei mezzi per incentivare psicologicamente ed in modo coercitivo il silenzio, lariservatezza e il segreto. Ci accade nel tipo particolare di societ segreta la cui sostanza una dottrinasegreta, un sapere teorico, mistico, religioso o nel caso della massoneria di tipo esoterico. Vedremocome il giuramento e la minaccia di pen ricoprano in questo senso un elemento fondamentaleallinterno delliniziazione. Cos scopriamo che come nelle isole Molucche nella societ segreta Ceramil novizio vien obbligato al silenzio per settimane dopo liniziazione anche liniziato al grado di

    Apprendista nella massoneria obbligato al silenzio in Loggia per un anno.

    Quindi, il segreto che circonda una societ segreta come la massoneria, lo fa come un confine al di ldel quale esiste qualcosa di soltanto materialmente o almeno formalmente opposto, perci il segreto

    http://i2.wp.com/radiospada.org/wp-content/uploads/2014/02/apprendista-giuramento.jpg
  • 8/12/2019 Analisi Del Segreto Massonico

    3/8

    ha la funzionalit di chiudere la loggia e i suoi componenti in s, in un unit compiuta. Come spiegaTurner, questa caratteristica ha una doppia valenza: la caratterizzazione e la coesione della cerchiain virt dellesclusione rispetto allambiente sociale(Turner, La foresta dei simboli, p. 76)

    Ci che segreto tendenzialmenteimportante, ci che importantetendenzialmente innalza lo statussociale dellindividuo, ci che

    segreto ed importante atto adessere inclusivo per pochi edesclusivo per molti, qui, nelcarattere inclusivo ed esclusivo delsegreto che si delimita il confine dici che privato e pubblico e di ciche sacro o profano, allinternodella massoneria.

    La separazione rispetto a tutto ci

    che sta al di fuori della cerchia, laquale in quanto fatto sociologico generale si serve del segreto come di una tecnica potenziante,

    acquista una colorazione particolare in virt della pluralit dei gradi in cui di solito avvieneliniziazione alle societ segrete fino ai loro misteri ultimi.(Turner, La foresta dei simboli, pag. 337)

    Prima dellaccettazione anche soltanto nel primo grado si richiede di regola al novizio la promessasolenne di tener segreto tutto ci che verr a sapere: in tal modo compiuta la separazione assoluta eformale che il segreto pu produrre: al principio per cui incluso chi non espressamente escluso sicontrappone laltro per cui escluso chi non espressamente incluso. Il giuramento di segretezza unodegli obblighi assunti dalliniziando, viene pronunciato prima dal maestro venerabile e poi ripetuto

    dalliniziando, al suo interno contiene e prevede delle pene coercitive per i colpevoli di spergiuro. IlPrichard, nella sua opera celeberrima Masonry Dissected pubblicata nel 1730, quindisuccessivamente alla tribolazione costituzionale, cos riporta il passaggio del giuramento allinterno delrituale diniziazione al grado di apprendista:

    Io ...... ........ giuro e prometto di mia libera volont davanti al G. A. D. U. e al mio onore, di conservareinviolabilmente tutti i segreti che mi saranno svelati, e tutto ci che avr veduto fare o inteso dire, sottola pena non di meno che avere la gola tagliata, la mia lingua staccata dalla bocca, il mio Cuore strappatoda sotto il seno sinistro, per poi essere sepolti nelle sabbie dei Mari, alla distanza di una corda dallariva, dove la marea fluisce e rifluisce due volte in 24 ore, il mio corpo fatto cadavere in pezzi per essere

    bruciato in cenere ed esse sparse sulla faccia della terra, acciocch il mio nome rimanga di esecrata

    memoria ed eterna infamia tra i massoni.

    Anche Carr in The ritual of operative fremasonry, riporta allinterno degli obblighi diversi giuramenti,tra i quali:

    The penalty for breaking this great oath shall be the loss of my life. That I shall be branded with theMark of the Traitor and slain according to ancient custom by being throatalled so that my soul have norest by night or by day. Given under my hand and sealed with my lips, this Day. [] What punishmentis inflicted on those yt reveals ye secret. Yr. heart is to be taken out alive yr head is to be cut of and yr

    bodys to be buried in ye sea mark and not in any place wr christians are buried.[Carr T., The ritualoperative freemasonry, 1911, The Tyler publishing, Ann Arbor, Michigan, p.30].

    William Morgan in Illustration of masonrydel 1827 riporta un doppio giuramento per certi aspettidissimile dai precedenti, infatti sembra contenere un riferimento al destino subito dal corpo di Osiride,il quale secondo la leggenda venne ucciso, straziato e i suoi resti sparsi per le rive del Nilo:

    http://i1.wp.com/radiospada.org/wp-content/uploads/2014/02/tumblr_inline_mjgwedIruH1qz4rgp.jpg
  • 8/12/2019 Analisi Del Segreto Massonico

    4/8

    O that my body had been severed in two in the midst, and divided to the north and south, my bowelsburnt to ashes in the centre, and the ashes scattered by the four winds of heaven, that there might notthe least track or remembrance remain among men or Masons of so vile and perjured a wretch as I am;ah! Jubela, and Jubelo, it was I that struck him harder than you both it was I that gave him the fatal

    blow it was I that killed him outright![] To all of which I do most solemnly and sincerely promiseand swear, without the least equivocation, mental reservation, or self evasion of mind in me whatever;

    binding myself under no less penalty than to have my throat cut across, my tongue torn out by the roots,and my body buried in the rough sands of the sea at low water-mark, where the tide ebbs and flows

    twice in twenty-hours; so help me God, and keep me steadfast in the due performance of the same.[Illustration of Masonry, Morgan William, Londra, 1827, p.16].

    Se tali giuramenti possono apparire estremi la definizione che Oliver diede al termine pena nelDizionario massonico non tranquillizza di certo:

    Si insinua che il torcicollo dei disobbedienti saranno sterminati dalla terra dei viventi, per il giudiziodi Dio, anche se la testa staccata dal corpo con la spada della giustizia umana[Oliver G., A dictionaryof simbolical masonry, London 1853, p. 267].

    Tale determinatezza figlia della tradizione delle gilde corporative dei mestieri medievali in cui la

    preservazione del segreto determinava lunicit e lesclusivit dellinsieme delle conoscenze pratiche eteoriche proprie di un mestiere, le quali dovevano essere protette sia dai profani che dagli iscritti a gilderivali. Anticamente, in diverse societ iniziatiche, erano imposte le pene pi atroci per agli adepti chesi rendevano spergiuri, la leggenda Prometeica ne un esempio, ma anche le vicende di Tantalo nesono una prova; anche Edipo perse la vista per aver rivelato il mistero della sfinge, Alcibiade invece

    venne esi