Dall'argilla grezza al ritratto

  • View
    214

  • Download
    2

Embed Size (px)

DESCRIPTION

foto del corso di scultura

Text of Dall'argilla grezza al ritratto

  • Dallargilla grezza al ritrattofoto DuilioBitetto 2012

  • Dallargilla grezza al ritratto

    Mostra collettiva di Sculturadal 20 al 28/10Sala esposizioni, presso Palazzo della Filanda Piazza Libert - CornaredoINGRESSO LIBERO

    espongono:Attilio AiraghiGiselda BaroniAndrea BergonziniAngelo CamossiRita DorigoMarzio MantovaniStefano MarinelliMaria Luisa MastromarinoRosina MazzolaGiancarlo MelloniGiusy PomaAmbra ScaglioniMaria Giulia TurziElena Visconti

  • Il Corso Il Ritratto in Scultura, tenutosi nella primavera del 2012 per l'Universit delle Tre Et di Cornaredo, stata un'esperienza molto positiva, al di l di ogni mia pi rosea aspettativa.Esso si articolato in otto lezioni, nelle quali ai momenti di approfondimento teorico riguardanti le tecniche di lavorazione dell'argilla, si sono alternati momenti pratici, in cui gli allievi sono stati guidati nei vari passaggi finalizzati all'esecuzione di un ritratto dal vivo: la preparazione del supporto di lavoro, la modellazione, i ritocchi conclusivi, fino alla realizzazione di pregevoli elaborati in terracotta. I corsisti, nonostante il forse troppo poco tempo a disposizione, hanno lavorato dimostrando grande entusiasmo e sorprendenti capacit manuali e tecniche che probabilmente nemmeno loro si aspettavano di avere.Le insicurezze iniziali, legate alla mia prima esperienza come docente di Scultura e la difficolt per gli allievi, che dovevano cimentarsi in un'arte visiva nella quale bisogna inevitabilmente mettere le mani in pasta e interagire con la terza dimensione, si sono fin da subito dissolte, grazie all'ottimo rapporto instauratosi e il grande interesse dimostrato nello svolgimento del lavoro.Molto preziosa si rivelata, inoltre, la collaborazione con il fotografo Duilio Bitetto che, documentando le varie fasi di lavorazione, ha contribuito a raccontare con le proprie immagini tutto ci che ha portato alla realizzazione di questa mostra, riuscendo a catturare i passaggi pi significativi del corso come anche i momenti pi umani: i sorrisi, le risate, gli attimi di massima concentrazione, dando un proprio personale contributo al tema del corso utilizzando l'arte della fotografia.Vorrei concludere con i consueti ma sempre doverosi ringraziamenti: grazie a Duilio per tutto il tempo e l'entusiasmo che mi ha dedicato in questi mesi, a Elena per l'organizzazione e per avere sempre fatto il tifo per me, grazie a Graciela dell'Associazione Arterra di Cornaredo per la cottura degli elaborati e per i preziosi consigli, grazie a Vale per le lezioni di grammatica e per tutto il suo supporto, e grazie a tutti gli allievi per l'entusiasmo, la curiosit e l'interesse che hanno dimostrato. E... grazie a tutti coloro che non hanno permesso di poter realizzare una nuova esperienza all'interno dell'Universit che mi hanno ricordato come certe cose, purtroppo, non cambiano mai.

    Emanuele Fossati

  • Emanuele Fossati - Scultore

    Laureato nel 2009 presso la Scuola di Scultura dell'Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, dove perfeziona lo studio dell'anatomia umana e acquisisce le basilari tecniche di scultura e di formatura, utilizzando materiali tradizionali come l'argilla, il gesso, il legno, il ferro e le pietre dure. Esperienza che determiner le proprie basi in ambito artistico e il proprio stile figurativo.Quest'oggi il suo lavoro si sviluppa in due direzioni, che risultano essere strettamente collegate dall'amore per il lavoro manuale finalizzato alla produzione di elaborati tridimensionali: da una parte il costante studio dell'anatomia artistica e l'interesse per la rappresentazione dellumano, favorisce la produzione di lavori di matrice pi classica; dall'altra, la sua personale ricerca artistica, coadiuvata da un'insolita ironia e dalla continua sperimentazione dei materiali, favorisce una riflessione sul divenire dell'essere umano allinterno della propria contemporaneit: e cio come egli stia attuando una vera e propria mutazione morfologica, comportamentale, intellettuale la cui responsabilit va attribuita soprattutto alla neo-cultura del consumismo di massa.

    info: efscultura.wordpress.com

  • Dallargilla grezza al ritrattohttp://duilphoto.wordpress.com http://duhipstamatic.com

    copyright foto Duilio Bitetto 2012non consentita nessuna riproduzione, anche parziale, senza il consenso scritto dellautore