DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE 5 2 Utilizzare i principali concetti relativi all'economia e all'organizzazione

  • View
    0

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE 5 2 Utilizzare i principali concetti relativi all'economia e...

  • 1

    ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE

    " DE MARCO - VALZANI " -----ooo§ooo-----

    Sede di Brindisi

    Anno Scolastico 2015/2016

    DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE

    Art. 5 comma 2 DPR 323 del 23/7/98

    CLASSE V E

    INDIRIZZO Tecnico Professionale per i servizi commerciali

    Sezione Grafica Pubblicitaria

    IL COORDINATORE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

    Prof. Massimo de Gironimo Prof.ssa Stefania Metrangolo

  • 2

    INDICE:

    - Profilo in uscita: risultati di apprendimento e competenze di riferimento Pag. 3

    - Presentazione della classe Pag. 6

    - Obiettivi di apprendimento Pag. 8

    - Piano di sviluppo delle competenze attraverso i contributi delle discipline Pag. 9

    - Modalità di interazione con le famiglie Pag. 9

    - Valutazioni Pag. 12

    - Programmazione del Consiglio di classe per l’Esame di Stato Pag. 14

    - Relazione del docente di Italiano Pag. 16

    - Relazione del docente di Storia Pag. 22

    - Relazione del docente di Matematica Pag. 25

    - Relazione del docente di Tecniche professionali dei servizi comm. pubblicitari Pag. 30

    - Relazione del docente di Tecnica della comunicazione e relazione Pag. 35

    - Relazione del docente di Economia aziendale Pag. 40

    - Relazione del docente di Lingua Francese Pag. 45

    - Relazione del docente di Lingua Inglese Pag. 49

    - Relazione del docente di Storia dell’Arte ed espr. Grafico-artistiche Pag. 51

    - Relazione del docente di Educazione fisica Pag. 54

    - Copie simulazioni III prova Pag. 60

    - Griglie di valutazione di I, II e III prova e del colloquio Pag. 82

    - Progetto di alternanza scuola-lavoro e Relazione del tutor Prof. De Gironimo Pag. 88

  • 3

    PROFILO IN USCITA (D.P.R. 87/88/89 2010) RISULTATI DI APPRENDIMENTO E COMPETENZE DI

    RIFERIMENTO

    PROFILO DEL DIPLOMATO

    L’indirizzo “Servizi Commerciali” ha lo scopo di far acquisire allo studente, a conclusione del percorso quinquennale, competenze professionali che gli consentono di supportare operativamente le aziende sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali, sia nell’attività di promozione delle vendite; in tali competenze rientrano anche quelle riguardanti la promozione dell’immagine aziendale attraverso l’utilizzo delle diverse tipologie di strumenti di comunicazione, compresi quelli grafici e pubblicitari. In particolare, nell’opzione “Promozione Commerciale e Pubblicitaria” vengono identificate, acquisite ed approfondite competenze specifiche nell’area dei servizi di comunicazione e promozione delle vendite ed in quella progettuale e tecnologica; tali competenze consentono l’inserimento in ogni settore operativo della comunicazione visiva e pubblicitaria. A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato è in grado di:

     Individuare le tendenze dei mercati locali, nazionali e internazionali;  Individuare e comprendere i movimenti artistici locali, nazionali e internazionali;  Interagire nel sistema azienda e riconoscere gli elementi fondamentali, i diversi

    modelli di organizzazione e di funzionamento;

     Interagire nell’area della gestione commerciale per le attività relative al mercato, alla ideazione e realizzazione di prodotti coerenti con le strategie di marketing e finalizzate al raggiungimento della customer satisfaction;

     Interagire col sistema informativo aziendale anche attraverso l’uso di strumenti informatici e telematici;

    Interagire nei contesti produttivi del settore utilizzando tecniche e strumentazioni adeguate.

    COMPETENZE DEL PROFILO PROFESSIONALE

    A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze:  Progettare l’immagine coordinata aziendale: dal logo alle pagine web;  Progettare l’attività di marketing;  Progettare e realizzare prodotti pubblicitari cartacei e digitali;  Svolgere attività inerenti alla progettazione dell’immagine coordinata aziendale

    utilizzando software grafici specifici del settore;  Interagire nel sistema azienda utilizzando i linguaggi grafici per garantire visibilità alle aziende ed ai prodotti;  Conoscere il percorso progettuale inerente la progettazione grafica integrata;  Realizzare attività tipiche e funzionali all’organizzazione di servizi per la valorizzazione del territorio e per la promozione di eventi.

  • 4

    COMPETENZE DEL PROFILO PROFESSIONALE

    COMPETENZE DEL PROFILO

    PROFESSIONALE

    CONOSCENZE ABILITA’

    1

    Sviluppare competenze nel

    settore della

    promozione commerciale e

    delle connesse attività di comunicazione pubblicitaria.

    Le competenze di ambito, in

    termini di conoscenze e

    abilità, si caratterizzano anche per la progettazione di

    differenti tipologie di

    prodotti e servizi

    pubblicitari.

    Interagire nell’area della

    gestione commerciale per le

    attività relative al mercato, alla ideazione e

    realizzazione di

    prodotti coerenti con le

    strategie di marketing e

    finalizzate a soddisfare il

    cliente.

    Interagire nei contesti

    produttivi del settore

    utilizzando tecniche e

    strumentazioni adeguate.

    individuare le tendenze dei

    mercati locali, nazionali e

    internazionali

    interagire col sistema

    informativo aziendale anche

    attraverso l’uso di

    strumenti informatici e

    telematici

    Caratteri significativi

    per la definizione

    dell’Identità aziendale.

    Individuare le

    strategie idonee alla

    diffusione e

    valorizzazione

    dell’immagine

    aziendale.

    Strategie, tecniche e

    modelli per la ideazione

    di campagne

    pubblicitarie.

    Concorrere alla

    progettazione di azioni

    pubblicitarie

    finalizzate a

    promuovere l’identità dell’azienda.

    Principi e metodi per la

    pianificazione e la

    progettazione

    pubblicitaria.

    Elaborare prodotti

    pubblicitari in cui

    inserire logotipi o

    marchi

    aziendali.

    Processi e sistemi di

    packaging e

    commercializzazione dei

    prodotti.

    Contribuire

    all’organizzazione

    delle diverse fasi

    della

    progettazione

    pubblicitaria dalla

    ideazione alla

    realizzazione.

    Comunicazione

    pubblicitaria nella rete

    web.

    Analizzare campagne

    pubblicitarie

    significative in

    rapporto a

    obiettivi di

    comunicazione, tecniche

    progettuali e

    realizzative,

    strategie di marketing.

    Tecniche di comunicazione

    per la valorizzazione di

    eventi.

    Comunicare prodotti e

    attività aziendali in manifestazioni

    nazionali ed

    internazionali.

    Individuare e comprendere i

    movimenti artistici locali,

    nazionali ed internazionali

    Progettare, realizzare e pubblicare contenuti

    per il web.

  • 5

    2

    Utilizzare i principali

    concetti relativi

    all'economia e

    all'organizzazione dei

    processi produttivi e dei

    servizi

    applicare le metodologie e le

    tecniche della gestione per

    progetti

    redigere relazioni tecniche e

    documentare le attività individuali e di gruppo

    relative a situazioni

    professionali

    Promuovere e comunicare

    eventi.

    Riconoscere e

    selezionare strategie

    comunicative efficaci

    per la

    pubblicizzazione di

    eventi.

    ELENCO DOCENTI DEL CONSIGLIO DELL A CLASSE

    COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE

    Disciplina Docente

    Lingua e letteratura italiana Sasso Ezia Paola

    Lingua Inglese Di Maio Antonella

    Storia Sasso Ezia Paola

    Matematica Marasco Anna Rina *

    Tecniche di Comunicazione Buongiorno Antonella *

    Educazione Fisica Calabrese Paolo

    Tecnica fotografica Copresenza Calabretti Vincenzo

    Tecnica Professionale Pubblicitaria De Gironimo Massimo *

    Storia dell’Arte Del Sorbo Loredana Religione Formica Antonio

    Economia Aziendale Mauro Tiziana

    Francese Murri Maria Adele Rita

    *Con l’asterisco sono contrassegnati i commissari interni.

  • 6

    PRESENTAZIONE DELLA CLASSE Numero alunni 6 Numero alunne 7

    Risultato degli anni precedenti Risultato finale del 3° anno Classi composte da n° alunni

    Risultato dello scrutinio finale del 4° anno Classe composta da n° alunni

    N° alunni promossi 6 n° alunni promossi 6 N° alunne promosse 4 n° alunne promosse 4 N° alunni non promossi 6 n° alunni non promossi 5 N°