Il progetto “Vento e Porti”, italiani (6 a Genova, 3 a Livorno, 3 alla Spezia, 2 a Savona) con oltre

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Il progetto “Vento e Porti”, italiani (6 a Genova, 3 a Livorno, 3 alla Spezia, 2 a Savona) con...

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

1

Il progetto Vento e Porti,La previsione del vento per la gestione e la sicurezza delle aree portuali

Le projet Vent et Ports,La prevision du vent pour la gestion et la securite des zones portuaires

www.ventoeporti.net

Conferenza conclusiva

Genova, 22 Giugno 2012

Dott. Giuseppe Canepa,

Autorit Portuale di Genova / Responsabile del progetto

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

2

VENTO E PORTI uno dei progetti approvati nellambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007 2013 (Liguria, Toscana, Sardegna, Corsica) cofinanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale con tempi di realizzazione 36 mesi.Il progetto ha coinvolto 6 partner: Autorit Portuale di Genova (capofila ); Chambre de Commerce et d'Industrie de Bastia et de la Haute-Corse; Universit degli Studi di Genova-DICAT(attuatore scientifico unico ); Autorit Portuale di Livorno ; Autorit Portuale di Savona ; AutoritPortuale della Spezia .

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

3

Obiettivo del progetto

Creare un sistema avanzato, accessibile e fruibile , di previsione del vento nelle zone del porto a medio e breve termine, per migliorare laccessibilit e aumentare la sicurezza di persone e merci,

cooperando tra le comunit portuali e transfrontaliere dellAlto Tirreno/Corsica e il mondo della scienza

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

4

Un primo valore aggiunto del progetto Vento e Porti stata lidea di patrimonializzare le conoscenze scientifiche considerate tra le piavanzate nello studio del vento (lUniversit di Genova - DICAT, Meteo France) e di orientarle verso il mondo portuale .

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

5

Inoltre, dal punto di vista della metodologia, Vento e Porti ha dato molta importanza alla rete di cooperazione fra la partnership e alla partecipazione e al coinvolgimento degli stakeholder.

Per quanto riguarda il network con le comunit portuali , sono stati utilizzati due veicoli di partecipazione: i Gruppi di Auditing locali e i Seminari Intermedi .

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

6

Il Gruppo di Auditing locale , costituito in ogni porto partner, un tavolo di riunioni periodiche di ciascuna comunit portuale che si riunito periodicamente con la rispettiva Autorit Portuale e con lattuatore scientifico DICAT, per approfondire gli sviluppi del progetto e ottimizzarne lutilit.

Durante il progetto sono stati effettuati 14 incontri nei porti italiani (6 a Genova, 3 a Livorno, 3 alla Spezia, 2 a Savona) con oltre 200 presenze , lultimo dei quali stato dedicato a una prima formazione per utilizzare il sistema Web Gis ; mentre a Bastia , tutti i luned si svolge una conferenza settimanale permanente presso la Camera di Commercio con gli stakeholder del porto e in quella sede essi sono stati periodicamente informati sugli sviluppi di Vento e Porti.

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

7

Il progetto ha previsto lo svolgimento di un Seminario

Intermedio in ognuno dei cinque porti partner a circa 2/3 del

percorso progettuale, con lo scopo di informare le istituzioni

e le comunit portuali territoriali sullo stato di avanzamento,

sulle attivit realizzate e quelle ancora da attuare, sugli

eventuali punti critici, ma soprattutto per confrontarsi, per

condividere gli obiettivi e per verificarne lutilit percepita.

Fra ottobre e dicembre 2011 i cinque Seminari Intermedi

territoriali hanno coinvolto circa 170 stakeholder

evidenziando ovunque un importante sostegno e

condivisione del progetto.

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

8

Per quanto riguarda la partnership :

sono state effettuate 10 riunioni del Comitato di Pilotaggio dei partner e circa 50 fra riunioni e sopralluoghi nei porti tra il capofila e i partner);

inoltre, stato costruito e condiviso un Protocollo d Intesa fra i porti e il DICAT che impegna ciascuna Autorit Portuale a sostenere la manutenzione e la gestione del sistema Web-GIS meteorologico nel periodo successivo alla scadenza progettuale , al fine di assicurare la funzionalit del web che restituisce dati e previsioni agli stakeholder; il partner corso ha fatto una convenzione analoga con Meteo France

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

9

La rete anemometrica nei 5 porti partner: 23 stazioni

GENOVA 2 (+ 11)

BASTIA (5)

LA SPEZIA (5)

SAVONA e VADO LIGURE (6)LIVORNO (5)

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

NN

1

3

4

6

7

14

12

2

5

10

Nel porto di Genova sono sono state installate 2 stazioni anemometriche e sono

in corso i lavori per linstallazione di 11 ulteriori stazioni gi programmate

dallAutorit Portuale con la Capitaneria di Porto e il Corpo dei Piloti

precedentemente a Vento e Porti: tali stazioni, una volta installate,

rafforzeranno in modo significativo il sistema di monitoraggio e il modello di

previsione del vento creato con il progetto.

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

11

I RISULTATI ATTESI (per migliorare laccessibilit ai porti e aumentare la sicurezza per persone e merci nell'area portuale):

1. la pianificazione pi razionale delle attivit operative portuali (previsione a 12-24-72 h); 2. adottare tempestive misure di prevenzione per tutelare la sicurezza/integrit fisica dei lavoratori (la previsione a 30 60 90); 3. avvisi tempestivi da parte degli enti/soggetti preposti (per es. con infomobility) agli autotrasportatori, piloti, rimorchiatori, ormeggiatori, barcaioli, ecc. anche per limitare gli ingorghi di tir autostrada-varchi portuali;4.l'adozione di misure per contenere il trasporto di polveri e cumuli di merci alla rinfusa;5. il trasferimento di know how e di buone prassi nella gestione del problema vento

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

12

Ma Vento e Porti non pu esaurire il tema dellaccessibilit e della prevenzione dallimpatto del vento sulla sicurezza, lambiente e loperativit. Il progetto costituisce un contributo scientifico e tecnico essenziale per proseguire un cammino di integrazione tra i porti della comunit europea, ma questo contributo deve essere patrimonializzato nellimpegno delle Autorit e delle Comunit portuali di continuare a sviluppare i temi del progetto anche con ulteriori investimenti in attrezzature e infrastrutture.

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

13

Temi da sviluppare:

1. Progettazione e sicurezza delle strutture

2. Analisi del potenziale energetico eolico3. Ribaltamento dei contenitori4. Diffusione di inquinanti5. Dispersione di polveri6. Interazione vento -onde

Programma cofinanziatocon il Fondo Europeodi Sviluppo Regionale

Programme cofinancpar le il Fonds Europende Devloppement Rgional

partner

14

www.ventoeporti.net

www.ventetports.net

Grazie per lattenzione