Impianto frenante delle autovetture

  • View
    595

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Impianto frenante delle autovetture

  • 1. IMPIANTO FRENANTE DELLEAUTOVETTURE Distinzione tra freni a disco ed a tamburo e descrizione del lorofunzionamento

2. FRENI A TAMBURO I principali componenti diun freno a tamburo sonodue ceppi curvi (dettiusualmente ganasce),ricoperti con materiale diattrito e vincolati a unapiastra (piastra portaceppi)collegata alla parte fissadel veicolo, e una parterotante in ghisa chiamatatamburo. Sulla piastra, tra i dueceppi, vi sono anche uno odue cilindretti idraulici con ilrelativo pistone, e, sui freniposteriori soltanto, ildispositivo di comandomeccanico che azionatodalla leva del freno amano. 3. FRENI A TAMBURO Quando si preme il pedale del freno, il fluidoidraulico viene spinto dalla pompa del frenoverso i cilindretti delle ruote, dove provoca lospostamento del pistone verso lesterno. Ipistoni spingono i ceppi contro la superficieinterna del tamburo, frenando il movimentodelle ruote fino ad arrestarle. Tirando la leva del freno a mano, i ceppivengono spinti allo stesso modo contro iltamburo dal sistema di cavi e tiranti che licollega alla leva. Quando si rilascia il pedale del freno (o la levadel freno a mano), una o pi molle dirichiamo, collegate ai ceppi, li riportano allacondizione di riposo. Quando viene utilizzato un solo cilindrettoattuatore, i due ceppi ruotano sullo stessoperno e sono azionati dallunico cilindretto. Lemolle di richiamo possono essere una (comein questo caso), oppure due. Quando si frena, il ceppo avvolgente vienespinto cntro il tamburo con maggior forza(pi esattamente, esso tende a incastrarsi),esercitando, cos, una forza frenantemaggiore di quella dellaltro ceppo. 4. FRENI A DISCO Laltro freno presente su tutte leautovetture quello a disco;lelemento mobile, quello collegatoalla ruota, costituito da un discodi ghisa o acciaio, mentre quellofisso costituito da una pinza cheavvolge la parte periferica deldisco stesso. Il disco in ghisa o in acciaiosolidale alla ruota viene frenatotramite un sistema a pinza chespinge contro di esso una coppiadi pastiglie composte da materialedattrito, che, premendo contro ildisco contemporaneamente daentrambi i lati, ne causano ilrallentamento assieme a quellodella ruota. La pressione di spintadella pinza generata grazie adun dispositivo idraulico. 5. Ed ancora. Questa immagine riportata qui sottorappresenta la pompa del freno. Essa costituita da un corpo in ghisa incui al suo interno ospita 2 pistonicollegati tra loro da delle molle,dentro ilcorpo della pompa passa lolio cheviene introdotto dalla coppetta delloliosituata nella parte superiore del corpodella pompa. La grande pressione che si esercitaattivando la leva del freno il primopistone che a sua volta spinge loliodentro una falla che collega la pompatramite dei tubicini direttamente allepinze dei freni(anteriori). 6. FRENI ADISCO Premendo pi a fondo la leva delfreno il primo pistone spinge a suavolta il 2 pistone, quindi loliocompresso entra nella secondafalla che grazie a un tubicino portalolio direttamente alle pinze(o aifreni a tamburo posteriori)effettuando cosi il rallentamento ela fermata delle ruote