Inquinamento ambientale danno alla salute e Daniela... · Inquinamento ambientale danno alla salute

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Inquinamento ambientale danno alla salute e Daniela... · Inquinamento ambientale danno alla salute

Inquinamento ambientaledanno alla salute e prevenzione

Amalia Daniela Palano

Amalia Daniela Palano ginecologa1

2

Amalia Daniela Palano ginecologa

2

LE CAUSE DELLINQUINAMENTO

Amalia Daniela Palano ginecologa

3

Effetti dellinquinamento atmosferico

1. danni acuti e immediati alla salute delle popolazioniurbane (soprattutto allapparato respiratorio)

2. danni remoti nel tempo in special modo da scarichiindustriali (arsenico, amianto, fluoruri, ecc.)

3. effetti corrosivi su palazzi e manufatti

4. danneggiamento delle opere darte sia esposte nelle piazzeche (naturalmente in minor misura) allinterno dei musei

5. danni anche a popolazioni extraurbane a causa diparticolari condizioni meteorologiche

Amalia Daniela Palano ginecologa

4

Diossine: cosa sono

1. 1976 incidente alla ICMESA (Seveso)

2. 1997 la TCDD viene riconosciuta dalla IARC a livello1 (cancerogeno certo)

3. Sostanze liposolubili e persistenti assunte per il90% tramite la catena alimentare (carne, pesce,latte, ecc.)

Amalia Daniela Palano ginecologa

5

e come agisconoLegame con uno specifico recettore nucleare con funzione difattore di trascrizione

Effetto mutageno, cancerogeno, alterazione del sistemaimmunitario, endocrino, riproduttivo, sistema nervoso in viadi sviluppo

Correlate a: ipotiroidismo, diabete, endometriosi, ritardo nellosviluppo puberale, disturbi del comportamento, patologiecardiovascolari, maggiore incidenza di sarcomi dei tessutimolli, linfomi Non-Hodgkin, neoplasie del polmone,mammella, colon retto.

Amalia Daniela Palano ginecologa

6

Linquinamento olfattivo

Sebbene non sia stato dimostrato un effetto diretto sulla saluteumana, le emissioni odorigene sono causa di disagio per lapopolazione che risiede in prossimit del disturbo.Limprevedibilit del disturbo, la sua persistenza nel tempo elimpossibilit di difendersi da esso determinano un effettosinergico negativo sullo stato psicofisico.Si possono produrre i seguenti effetti:Ipersalivazione, nausea,vomito, cefalea, disturbi a livello delsistema nervoso

Amalia Daniela Palano ginecologa

7

La normativa italiana nonprevede norme specifichee valori limite di emissionidi odore

Ci sono disposizioni emanate dallediverse regioni in termini di emissioni oimmisioni

Amalia Daniela Palano ginecologa

8

Norme per lotta agli odorinella Regione Siciliana

Decreto Ass.Reg.Ambiente del16 maggio 2012n18 lotta agli odori

N154/Gab. 2008 linee guida per la lotta agliodori

Amalia Daniela Palano ginecologa

9

PARTICOLATOUna miscela complessa di particelle solide e liquide, cheinclude materiale organico, solfati, nitrati, altri sali, metalli,materiale biologico

- PM10 -- particelle inalabili

tendono a depositarsi nel tratto respiratorio superiore

- PM2.5 -- particelle fini

penetrano pi in profondit nel polmone

Amalia Daniela Palano ginecologa

10

La relazione rappresentata nella figura 1 tra concentrazione di PM10 nellaria e mortalit stataproposta dallOMS, precauzionalmente lincremento viene escluso per valori giornalieri inferiori a 20microg/mc

Amalia Daniela Palano ginecologa

11

Amalia Daniela Palano ginecologa

12

30/05/2016

Cosa sono gli interferenti endocrini?

I disregolatori endocrini sono sostanzechimiche naturali o di sintesi cheinterferiscono con il sistema endocrinoanimale ed umano

Questa interferenza pu causare unaalterazione nello sviluppo del sistemariproduttivo

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

13

UN ESEMPIO DATO :

dalla mascolinizzazione delle femmine,

dalla femminilizzazione dei maschi

Sono inoltre riportati effetti a lungo termine qualialterazioni del sistema neuroendocrino o del sistemaimmunitario

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

14

Quali sono?

Un eterogeneo gruppo di sostanze caratterizzate dal potenzialedi interferire con il funzionamento del sistema endocrinoattraverso svariati meccanismi e bersagli (recettoriali,metabolici, ecc.)

Contaminanti persistenti (es. PCB) Pesticidi (es., clororganici, triazine, triazoli, etilene,

bisditiocarbammati) Sostanze di uso industriale (es., ftalati, ritardanti di fiamma) Metalli (PB, Hg, Cd) Anabolizzanti ormonali

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

15

Amalia Daniela Palano ginecologa

16Quanto incide

limpatto dellambientesulla salute?

Si stima che il 24% della malattiee il 23% delle mortipossa essere attribuitoai fattori ambientali.

Pi di un terzo delle patologie nei bambini dovuto

a fattori ambientali modificabili.

Stime precedenti delle malattieattribuibili allambiente,

derivate in partedallopinione di esperti,erano in generale accordo(OMS, 1997: 23%;

Smith, Corvalan and Kjellstrom, 1999_ 25-33%).

Amalia Daniela Palano ginecologa

17

1. A parit di peso essi introducono maggior quantit di aria,acqua, cibo rispetto ad un adulto

2. I meccanismi di detossicazione non sono ancora completi

3. La sensibilit di organi ed apparati non ancoracompletamente formati maggiore rispetto al momentodella loro completa maturit

DONNA E AMBIENTE

Il costante e preoccupantedegrado dell'ambiente fisico esociale si correla a dannisull'apparato riproduttivofemminile, sull'evoluzione dellagravidanza e sull'aumento dideterminate patologie

Amalia Daniela Palano ginecologa

18

Amalia Daniela Palano ginecologa

19

C una crescente preoccupazione per il possibilelegame tra endometriosi ed inquinanti ambientali

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

20

95% Dolore pelvico cronico64% Dolore durante e dopo il rapportosessuale43% Abbassamento delle difese immunitarie41% Infertilit (rischi maggiori di abortispontanei)15-20% Cicli mestruali abbondanti o perditevaginali anomale

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

21

Respirare aria inquinata in gravidanza molto nocivo per lasalute della mamma e del nascituro.

Le sostanze inquinanti presenti nell'atmosfera possono, unavolta entrate nell'organismo della gestante, provocare deicambiamenti nei geni dell'utero materno che predispongonoil nascituro ad ammalarsi di asma nei primi anni della sua vita.

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

22

Gli idrocarburi policiclici aromatici sono composti volatilitossici presenti in alte concentrazioni nel nostro ambiente

Le analisi effettuate dagli studiosi hanno messo inevidenza il nesso tra un'alterazione nei meccanismi dicontrollo e attivazione di geni e l'esposizione delle futuremamme agli idrocarburi policiclici aromatici.

30/05/2016

30/05/2016

Il dato rilevante stato la scoperta che, anche selesposizione in utero agli inquinanti non alterava ilgene in s, ne riprogrammava i meccanismi diattivazione;

Cambiava il modo in cui questo gene avrebbe,qualche anno dopo, innescato la reazione agli stimolidellatmosfera e in particolare allinquinamento.

Amalia Daniela Palano ginecologa

23

Amalia Daniela Palano ginecologa

24

Il fenomeno osservato uncambio epigenetico, che siverifica quando i fattoriambientali influenzanol'attivit di alcuni geni,senza per provocarecambiamenti strutturali omutazioni genetiche.

30/05/2016

Nellutero

Lattivit ormonale coordina losviluppo di organi e tessuti delbambino come fegato,sangue,reni,muscoli, ghiandole cos che essifunzioneranno adeguatamente pitardi.

Organismi in via di sviluppo non hannoadeguate difese ed in questo senso lesostanze tossiche possono agiremodificando lo sviluppo dellindividuo.

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

25

La presenza di diossina e PCB nel cordone e nellaplacenta (impatto prenatale) e nel latte materno(impatto postnatale) solleva preoccupanti interrogativisugli effetti, che si potranno manifestare a medio e lungotermine.

Le quantit di diossine e PCB assorbite attraverso il lattematerno contribuiscono allaccumulo nellindividuoadulto.

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

26

Amalia Daniela Palano ginecologa

27

IpospadiaCriptorchidismoDifficolt di apprendimentoQuoziente intellettivo limitatoNeonato di basso peso

30/05/2016

Amalia Daniela Palano ginecologa

28Effetti dannosi degli interferenti endocrini sullapparato

genitale femminile

Sindrome dellovaio policistico (PCOS)

Rischio di aborto spontaneo

Pubert precoce

Alto tasso di telarca prematuro (sviluppo delleghiandole mammarie)

Menarca significativamente anticipato

Allattamento di breve durata30/05/2016

30/05/2016

Gli effetti dannosidellinquinamento incidonoanche sulla fertilitOggi molte coppie non riesconoad avere un figlio, mentre per i nostrinonni stato esattamente ilcontrario (troppe bocche dasfamare!)

I ricercatori hanno scoperto direcente che i responsabilidellinfertilit (soprattutto maschile)siano i c.d. interferenti endocrini.

qualche esempio?Li troviamo nelle sostanze plastificanticon cui si fabbricano i giocattoli, lestoviglie, le lattine, e ahim! anche icosmetici.

Amalia Daniela Palano ginecologa

29

Correlazione fra fertilit e inquinantiambientali

Negli uomini che vivono nei grandi centri urbani, inaree inquinate da rifiuti industriali o zone agricoledove si fa u