Click here to load reader

Nuovo Chienti e Potenza 14 settembre

  • View
    220

  • Download
    3

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Nuovo Chienti e Potenza 14 settembre

Text of Nuovo Chienti e Potenza 14 settembre

  • il prof. Luca Tesei, docente di Informaticadella Scuola di Scienze e Tecnologie di UNI-CAM, il vincitore delledizione 2010 del WilkesAward, prestigioso riconoscimento che ognianno viene assegnato al migliore articolo pub-blicato nel corso dellanno precedente dallarivista internazionale The Computer Jour-nal.

    Tra i criteri per lassegnazione del premio,stabilita da un Comitato Editoriale compostoda docenti di chiara fama internazionale, cisono loriginalit e la qualit del tema ed ilmodo in cui viene trattato.

    Il prof. Tesei stato premiato per il suo lavo-ro dal titolo An Abstract Interpretation Appro-ach for Enhancing the Java Bytecode Verifier,realizzato in collaborazione con i colleghi del-lUniversit di Pisa Roberto Barbuti e Nicolet-ta De Francesco, e pubblicato sul Volume 53,Issue 6 della rivista.

    Sono estremamente orgoglioso e soddisfatto- afferma il prof. Tesei - di aver ottenuto questoprestigioso riconoscimento.

    Il linguaggio Java oramai diventato un lin-guaggio di riferimento per lo sviluppo di appli-cazioni software, che attualmente hanno unampio raggio di utilizzo, dai cellulari e smar-tphone alle applicazioni gestionali su largascala. La macchina virtuale Java include unacomponente di sicurezza chiamata verificato-re del bytecode (bytecode verifier in inglese)che controlla il codice Java bytecode primache venga eseguito. Il controllo garantisce cheil codice, che potrebbe essere stato scaricatoda fonti non sicure e quindi dannoso, sia inve-ce sicuro dal punto di vista del flusso dei dati,ed esegua dunque le corrette operazionidurante lelaborazione dei dati.

    Il nostro lavoro - prosegue il prof. Tesei -propone un miglioramento del verificatore.Accade infatti che lanalisi eseguita risulti inalcuni casi essere troppo superficiale, per cuialcuni codici assolutamente corretti dal puntodi vista del flusso dei dati vengono invece bol-lati come non sicuri e quindi non eseguiti.

    Per risolvere questo problema introduciamo

    una analisi astratta del codicebytecode proponendo un dominio dei tipi piricco di quello che viene usato dal verificatoreattuale. Utilizzando tecniche di interpretazio-ne astratta proviamo matematicamente che lanostra analisi corretta e che estende linsie-me dei programmi bytecode che sono ricono-sciuti corretti dal verificatore cos migliorato.

    Ci permette dunque lesecuzione di pro-grammi che prima venivano invece erronea-mente bloccati.

    Il Polo Museale dellUniversit di Camerino- Museo delle Scienze e Orto Botanico C. Cor-tini -, insieme alla Pinacoteca e Musei Civicie al Museo Arcidiocesano G. Boccanera, han-no organizzato lo scorso 8 settembre l Educa-tional, una giornata dedicata alla rassegnadelle proprie attivit didattiche e dei nuoviprogetti predisposti per lanno scolastico 2011-2012.

    Siamo giunti alla terza edizione - ha dichia-rato la prof.ssa Chiara Invernizzi, Direttoredel Polo Museale UNICAM - e siamo davveroancora estremamente soddisfatti per il con-senso che riscuote questa iniziativa: questan-no infatti sono stati oltre cento i docenti e gliinsegnanti partecipanti, provenienti principal-mente dalle scuole della nostra Provincia. Cre-diamo infatti che lincontro possa rappresen-tare unutile occasione per poter organizzareunesperienza extra-scolastica con stimoliscientifici, naturalistici, storici e artistici, che

    possa integrare lattivit svolta quotidiana-mente nelle aule scolastiche. Nel corso dellin-contro, poi, uno spazio stato anche dedicatoalla presentazione di progetti di didatticainnovativa e formazione degli insegnanti pro-mossi nellambito delle attivit del Dottoratodi Ricerca di UNICAM.

    Levento si svolto nella Sala San Sebastianodel Complesso di San Domenico e, come inuna grande fiera del sapere, ha fatto incontra-re insegnanti e dirigenti scolastici con impor-tanti istituzioni culturali. Lo scopo della gior-nata stato infatti quello di offrire una possi-bilit per integrare lattivit didattica svolta inaula, stimolare nuovi approcci pedagogici esuggerire percorsi originali nel sapere.

    La tabella di marcia dellEducational haprevisto, dopo la registrazione, una sessioneplenaria iniziale, nel corso della quale sonostate illustrate nel dettaglio le varie esposizio-ni del Museo delle Scienze, i suoi percorsi spe-

    rimentali e gli strumenti a disposizione del-linsegnante per crearsi il proprio, personalepercorso didattico; si parlato delle scopertesensoriali e relazionali possibili attraverso lin-terattivit proposta dalla Compagnia RuvidoTeatro di Matelica; delle attivit ludico-educa-tive coordinate dallOrto Botanico alla scoper-ta della biodiversit; dei laboratori tecnico-arti-stici dalla Pinacoteca e Museo Civici e MuseoArcidiocesano, volti al recupero di praticheormai rare ma preziose per sviluppare le abili-t manuali e sostenere quindi la creativit.

    Nel corso dellincontro, inoltre, uno spazio stato dedicato a raccogliere suggerimenti eproposte da parte del personale scolastico, cheha anche avuto lopportunit di effettuare unavisita guidata alle strutture, provviste di posta-zioni dedicate allapprofondimento dei diversipercorsi.

    www.unicam.it/museodellescienze

    ...

    Universit di Camerino

    Nuovo Chienti e Potenza - pag 1114 settembre 2011

    Al prof. Luca Tesei il Wilkes Award 2010

    Successo per lEducational con i Musei di CamerinoPresentazione delle attivit didattiche e dei nuovi progetti previsti per lanno scolastico 2011-2012

    Luca Tesei

  • Universit di Camerino

    14 settembre 2011pag 12 - Nuovo Chienti e Potenza

    prossimamente

    UNICAMwww.unicam.it - sezione eventi

    15 - 17 settembreGene Vaccination in Cancer

    16 settembre ore 10Sentire il Museo

    23 - 24 settembre ore 16.30 - Palazzo DucaleNotte dei RicercatoriRicer Pan e la Chimica ... che c

    23 - 24 settembreContratto e Reato

    24 settembre - 30 novembre - Polo musealeIl canto del dragone nero Singing insects

    28 - 29 settembreNotti universitarie

    29 - 30 settembreGiornate di ambientamento per le matricole

    1 ottobreFesta del Diploma

    Il canto del dragone nerounico appuntamento italiano con lesposizione su

    scienza, cultura e tradizione di Taiwan

    Camerino - Polo Museale24 settembre - 30 novembre 2011

    Ufficio Stampa, Comunicazione, Attivit ricreative e culturali UNICAMtel. 0737 402767- 402762 - fax 0737 [email protected] www.unicam.info

    Unicam Ufficio Stampa twitter.com/UnicamUffStampa youtube.com/videounicam

    inserto a cura di UNICAM Ufficio ComunicazioneNucleo ideazione e realizzazione grafica

    Notte dei Ricercatori 2011RicerPan e la chimica ... che c

    Anche questanno UNICAM partecipa allanotte dei ricercatori, levento promosso dallaCommissione europea per far scoprire alla cit-tadinanza chi sono, cosa fanno e come vivonoi ricercatori!

    Lappuntamento per il prossimo 23 set-tembre nel quadriportico del Palazzo ducaledi Camerino a partire dalle ore 17:00.

    Il programma sar come di consueto ricco erivolto ad un pubblico di ogni et, dai bambiniagli adulti, ed avr come obiettivo quello dicomunicare in modo divertente, la professio-ne del ricercatore, in particolare il ricercatoreimpegnato in ambito chimico, dal momentoche ricorre questanno lanno internazionaledella chimica.

    Attraverso un pomeriggio di animazioni, inunatmosfera coinvolgente, sar dimostratoche i ricercatori sono persone comuni chelavorano per il bene e il progresso della socie-t e sono in grado di trovare, con le loro profes-sioni, soluzioni originali. Vi aspettiamo!

    www.unicam.it

    LUniversit di Camerino ospiter dal 15 al17 settembre il congresso internazionale sultema Gene Vaccination in Cancer.

    Levento, al quale parteciperanno oltre 100studiosi e numerosi speaker provenienti daprestigiosi istituti scientifici e di ricerca di tut-to il mondo, si terr presso la splendida corni-ce del Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno,sede collegata UNICAM.

    Ricercatori e clinici avranno dunque lop-portunit di confrontarsi su un tema di strin-gente attualit quale la possibilit di riusciread ottenere un vaccino in grado di prevenire e

    controllare alcuni tipologie di cancro. Il congresso di Ascoli, coordinato dal docen-

    te UNICAM Augusto Amici, sar dunque locca-sione per vedere riuniti non solo accademici,ma anche rappresentanti del mondo dellin-dustria e degli enti pubblici, per condividere irisultati degli studi pi recenti e per cercare dielaborare linee guida per il futuro della vacci-nazione anti-cancro.

    http://gvc.unicam.it

    Congresso internazionale ad Ascoli Piceno

    LItalia un paese per vecchi?Riceviamo dalla Lista per il Diritto allo Studio e pubblichiamo

    Abbiamo promosso un appello perch cre-diamo sia iniquo e miope far pagare il prezzodi una situazione stratificata da decenni soloalle giovani generazioni, negando loro per iprossimi anni la possibilit di abilitarsi all'in-segnamento. Tutto questo perch un ministrosembra pi preoccupato di ascoltare i sindaca-ti organizzati che di perseguire il bene deglistudenti italiani.

    Ci dispiace, signor Ministro, ma non possia-mo tacere ci che la realt ci dice: pane alpane e vino al vino. I numeri circolati in que-sti giorni ci dicono che per i prossimi anninessun giovane che uscir dalle universit ita-liane (se non qualche risicata unit) potr abi-litarsi all'insegnamento: avremo perci unaclasse di insegnanti sempre pi vecchia, una

    progressiva svalutazione delle nostre Facoltumanistiche e scientifiche, con un conseguen-te e prevedibile disastro culturale.

    Sembra scontato dirselo, ma un Paese chenon investe nelleducazione dei giovani e nel-lo sviluppo non guarda al futuro e rischia didiventare sempre di pi un Paese solo per vec-chi. attraverso leducazione, infatti, che siricostruisce una societ. Per questo invitiamotutti ad aderire al nostro appello online in dife-sa delle giovani generazioni (www.appellogio-vani.it), che gi stato sottoscritto da persona-lit del mondo accademico, della scuola, del-linformazione e della societ civile.

    Francesco Magni (CLDS - Coordinamento Liste per il Diritto allo Studio)Milano, 7 settembre 2011

    Lista per il Diritto allo Studio

    Giovanni Canullorappresentante [email protected] 3288096889

    Alessandro Fusarirappresentante [email protected] 3293940291

  • Architettura e Design(sede Ascoli Piceno)

    3 anni L-4 Disegno industriale e ambientale

    num. progr. naz. 120 studenti

    L-17 Scienze dellarchitetturanum. progr. naz. 150 studenti

    + 2 anni LM-4 ArchitetturaLM-12 Design

    Bioscienze e Biotecnologie

    3 anni L-13 Biologia della nutrizione

    (sede San Benedetto del Tronto)

    L-13 / L-2 Biosciences and biotechnology percorso L-13 Biology percorso L-2 Biotechnology

    + 2 anni LM-6 Biological sciences

    consorziato con il Politecnico di Santarem

    (Portogallo)

    curriculumMolecular diagnostics and biotechnologycurriculumNutrition and functional food

    Giurisprudenza

    3 anni L-36 Scienze politicheL-14 Scienze dei servizi giuridici

    5 anni a ciclo unicoLMG/01 Giurisprudenza

    Scienze Ambientali

    3 anniL-32 / L-34 Scienze geologiche, naturali

    e ambientali percorso L-32Scienze naturali e ambientali percorso L-34Scienze geologiche

    + 2 anniLM-48 / Pianificazione del territorio,LM-75 dellambiente e del paesaggio

    percorso LM-75Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio percorso LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale

    Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute

    3 anniL-29 Informazione scientifica sul farmaco

    e sui prodotti della salute

    5 anni a ciclo unicoLM-13 Chimica e tecnologia farmaceutiche

    utenza sostenibile 100 immatricolazioni

    LM-13 Farmaciautenza sostenibile 150 immatricolazioni

    Scienze e Tecnologie

    3 anniL-27 ChimicaL-30 Fisica L-31 Informatica

    curriculumTecnologie informatiche curriculumInformatica industriale (sede Ascoli Piceno)

    L-35 Matematica e applicazioniL-43 Tecnologie per la conservazione

    e il restauro (sede Ascoli Piceno)

    + 2 anniLM-54 Chemistry and advanced

    Chemical Methodologies consorziato con lInstituto Superior Tecnico di Lisbona

    (Portogallo)

    LM-18 Computer science consorziato con lUniv. di Reykjavik (Islanda) e lUniv. of Applied

    Sciences Northwestern Swuitzerland di Olten

    (Svizzera)

    LM-74 Geoenvironmental resources and risks consorziato con lUniversit di Monaco di Baviera (Germania)

    LM-40 Matematica e applicazioni consorziato con lUniversit di Clausthal (Germania)

    LM-17 Physics consorziato con il Politecnico di Danzica (Polonia)

    Scienze Mediche Veterinarie(sede Matelica)

    3 anniL-38 Sicurezza delle produzioni animali

    5 anni a ciclo unicoLM-42 Medicina veterinaria

    num. progr. naz. 25 studenti

    Universit di Camerino

    Nuovo Chienti e Potenza - pag 1314 settembre 2011

    Offerta formativa UNICAManno accademico 2011 2012

    aperte le iscrizioniai corsi di laurea UNICAM

    web.unicam.it/studenti/segreterie/index.asp

    Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salutewww.unicam.it/farmacia

    La mia esperienza universitaria in UNICAM iniziata questanno e sono iscritta a Farmacia:linizio stato subito alla grande perch sonoriuscita ad ottenere la borsa di eccellenza, cherappresenta una ulteriore motivazione perimpegnarmi nelle attivit didattiche e nellostudio e riuscire cos a sostenere gli esami pre-visti nel piano di studi e superarli con ottimevalutazioni.

    Consiglierei a chiunque di iscriversi ad UNI-CAM per la qualit della didattica e per i servi-zi agli studenti.

    Gli appelli desame, ad esempio, cosa moltoimportante per noi studenti, hanno quasi sem-pre una frequenza mensile e questo sicura-mente rappresenta una buona opportunit.

    Difetti di UNICAM? Bh, per il momento nonne ho ancora trovati.

    Valentina