Reds Nest Settembre 2011

  • View
    213

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Carriera FM12 Nottingham Forest

Text of Reds Nest Settembre 2011

  • REDSBARONE FIRMA!

    Lex Torino ed Inter torna nel mondo del calcio... ma come allenatore!

    SpecialeEdizionePrestagione

    1 MENSILE SETTEMBRE 2011 - 70p

    feel the redsthe offic

    ial

    A PAG 1...

    Esclusiva intervista di Barone con il Reds Nest

    TUTTO IL PRECAMPIONATO DEI FORESTA PAG 6...

    STATISTICHE E CURIOSITA SUI NUOVI VOLTI DEI REDS

    A PAG 3...

    HOT TOPIC!!!

  • pag 1

    --esclusiva intervista di barone al reds nest--

    -Lo sguardo pensieroso di mister Barone mostra un sogno stroncato prematuramente( in foto)

    RITORNO AL CALCIO-- williams miller --

    Salve mister Barone, e grazie per averci concesso questaintervista esclusiva.

    Di nulla, un piacere per me essere qui

    Bene, allora partiamo subito con le domande. Come tor-nare sul terreno di gioco dopo un vissuto come il suo?

    Ovviamente non mai facile, guardare i ragazzi correre per il campo con la stessa determinazione che avevo per il campo con la stessa determinazione che avevo anche io quando giocavo mi fa male (un attimo di pausa ndr), ma le cose sono andate cos e sono felicis-simo di essere approdato a City Ground di Nottingham.

    Quali sono state le motivaizoni che lhanno portata ad accettare lincarico di allenare i Forest quasi 10 anni dopo il suo addio al mondo del calcio?

    Quando decisi di mollare tutto fu una scelta difficile, ci pensaiQuando decisi di mollare tutto fu una scelta difficile, ci pensaigiorno e notte per pi di una settimana prima di chiedere alla societ di indire una conferenza stampa per il mio ritiro.(al tem-po Torino ndr) Pensavo che tutto fosse finito e ho conseguito la laurea in ingegneria informatica che sempre avrei voluto avere,fino al giorno in cui il Nottingham mi ha contattato chiedendomi se avessi le palle di tornare sul campo di gioco e guadagnarmila gloria che avevo solo sfiorato con la punta delle dita in la gloria che avevo solo sfiorato con la punta delle dita in passato. Allinizio fui tentato di rifiutare, ma ricordai le parole di mio zio che, quando ricevetti la prima offerta del Torino, disse

    che ero destinato a fare grandi cose nel mondo delcalcio...forse non era un destino da stella internazionale,ma da allenatore, e dunque decisi di darmi una secondachance.

    Questa la sua prima panchina e qualcuno pensa chenon ne pronto,che stato catapultato in una realtche vuole tornare alla gloria, e che non riuscir a rag-che vuole tornare alla gloria, e che non riuscir a rag-giungere gli obiettivi che la societ e i tifosi si sonoprefissati.

    E vero, sono inesperto, ma in materia di tattiche di giocosono molto ferrato. Se qualcuno si ricorda di me quandoancora indossavo gli scarpini, probabilmente potr verificare che non mancavo di creativit, gioco di squadra, e istinto...molti mi ritenevano un giocatore con una grandee istinto...molti mi ritenevano un giocatore con una grandeintelligenza calcistica e qui, sul mensile pi seguito daitifosi dei Reds, mi sento di dichiarare che quelle carat-.teristiche non sono andate perse, infondo parliamo sempre della stessa persona.

    Cosa ne pensa della squadra?

    Ho fatto solo un paio di allenamenti con i ragazzi, ma devodire che sono molto in gamba, mostrano di avere moltadire che sono molto in gamba, mostrano di avere moltaesperienza nonostante la giovane et, e poi sono veloci.

  • pag 2

    --esclusiva intervista di barone al reds nest--

    Quindi ritiene che la rosa possa raggiungere lobiettivodi qualificarsi almeno ai playoff quest anno?

    Parlare adesso di plyoff, promozioni e sogni che i tifosidei Reds hanno riposto nel cassetto da ormai troppi anni parecchio presto a mio avviso. Ho allenato la squadratroppo poco per conoscere a fondo le possibilit dei mieiragazzi. Sono un novellino come allenatore e non conoscoragazzi. Sono un novellino come allenatore e non conoscola Championship cos bene da poter fare un pronostico inquesto momento, datemi tempo...

    Cambiamo argomento allora, pensa di fare qualche acquistoin modo da rinforzare ulteriormente la rosa oppure ritieneche sia gi ad un buon livello e non ci sia bisogno di inserirsinella lotta ai migliori giocatori sul mercato?

    Ripeto di non conoscere ancora troppo bene la squadra, maRipeto di non conoscere ancora troppo bene la squadra, maqualcosa gi la so: sono tutti giocatori giovani e promettenti enon penso venderemo nessuno di loro, inoltre dei veteranimi stato parlato molto bene e , vista let media della mia squadra che viaggia attorno ai 25 anni, la loro esperienza potr essere decisiva per i risultati di questanno.

    Non vuole vendere nessuno dei suoi giocatori, ma ormairisaputo che Chambers durante la finestra di mercato riceverrisaputo che Chambers durante la finestra di mercato riceverinnumerevoli offerte da club pi blasonati che vogliono accaparrarsi il suo talento e sfruttarlo in un futuro prossimo.Quale sar il suo atteggiamento nei riguardi di una cos pres-sante insistenza? Non pensa che trattenere il giocatore impedendogli di trasferirsi lo possa rendere scontento?

    Chambers un giocatore di grande talento, rimanendo quipotrebbe essere uno dei principali artefici della rinascita deipotrebbe essere uno dei principali artefici della rinascita deiForest ed inoltre come lo scorso anno, anche nella npowerChampionship potr essere iil fondamentale pilastro della difesa titolare di questa squadra. Mi piacerebbe anche ricor-dare la sua importanza sui calci piazzati...segner molti golquestanno. Per quanto riguarda le offerte che potrebbericevere nel corso della finestra di mercato sono fermamentedeciso a trattenerlo in questa squadra, come dicevo una deciso a trattenerlo in questa squadra, come dicevo una giovane promessa oltre ad essere un giocatore fondamentale,e ho gi detto di non voler vendere nessuno dei miei giovani.Per quanto riguarda il suo eventuale disappunto quandosapr di ci che ho detto e quello che seguir nel momentoin cui dimostrer con i fatti che non sto mentendo non credoci sia di cui preoccuparsi, Chambers un giocatore moltoattaccato a questa maglia ed una persona molto intelligente,attaccato a questa maglia ed una persona molto intelligente,capit le mie ragioni e non avr problemi ad accettare didiventare una star qui a Nottingham. Gli prometto inoltre che,se non riuscir nel portare questa squadra in Premiership entro 2 stagioni, gli permetter di fare il salto di qualit per non compromettere il suo futuro.

    Si parlato del suo passato e della sua squadra in terminitecnici, ma ancora non le ho chiesto quale tattica ha iinten-zione di adottare.

    Uno schema che sempre mi piaciuto il 3-5-2 con unregista arretrato e un incontrista come centrali di centro-campo due trequartisti di fascia ed uno centrale a sosten-ere una seconda punta ed una prima punta, ma questaere una seconda punta ed una prima punta, ma questasquadra non ha le caratteristiche per giocare in questomodo. Penso invece che la formazione che adotteremo sar un 4-5-1 che ci permette maggiore copertura in difesa ed una maggiore spinta sulle fasce grazie ai terzinie alle ali, mentre avanti utilizzeremo come titolare Millerin grado di tagliare la difesa avversaria con la sua bruciante velocit.bruciante velocit.

    Ha parlato di ali e di terzini, ma questa squandra non nemolti, anzi...

    Interverremo sul mercato per ovviare a questo problema.Cpme dicevo la squadra molto veloce e resistente e voglio adoperare un calcio rapido con passaggi corti graziealla qualit dei giocatori al centro del campo mentre leali e i terzini accompagnano il gioco volando sulle fasce in ali e i terzini accompagnano il gioco volando sulle fasce in modo da lasciare alla creativit dei nostri registi la scelta del passaggio migliore in quel momento e non essere limitati da un gioco obbligato per le scarse alternative offensive.Velocit e creativit , questi i valori attorno aiquali voglio creare la mia squadra e li abbiamo gi entrambi, ci mancano solo un paio di giocatori che cifacciano fare il salto di qualit, e per quelli, come dicevifacciano fare il salto di qualit, e per quelli, come dicevitu, abbiamo bisogno di andare a pescare dal mercato

    Aveva detto di non conoscere bene la squadra per sbilanciarsi in commenti tecnici. eppure sembra averele idee chiare su come far giocare la squadra e qualigiocatori le servono per realizzare il suo gioco.Sonoriuscito a farla cantare alla fine (ride ndr)

    (Si batte il palmo sulla fronte ndr) Mavete fregato! Volevo(Si batte il palmo sulla fronte ndr) Mavete fregato! Volevomantenere un profilo basso e lasciare che fosse il campoa parlare...vabb, non importa!

    Ahahah, abbiamo finito mister, pu andare

    La ringrazio...arrivederci a tutti

  • pag 3

    -- Presentazone del mercato dei reds di nottingham--

    UN MERCATO SENZA SPESE-- kevin woodshire --dati anagrafici

    qualit attribuitegli dal reds nest ( scala 1/20)tecniche mentali fisiche

    dati calcistici

    Nome -Cognome -Et -Data di Nascita -Nazionalit -Altezza -Peso -Peso -Lingue Parlate -

    Calci dAngolo -Calci Piazzati -Colpo di Testa -Contrasti -Controllo Palla -Cross -Dribling -Dribling -Finalizzazione -Marcatura -Passaggi -Rigori -Rimesse Lunghe -Tecnica -Tiro da Lontano -Tiro da Lontano -

    Accelerazione -Agilit -Elevazione -Equilibrio -Forza -Integrit Fisica -Resistenza -Resistenza -Velocit -

    121110121015121211

    C i che serviva ai Forest per seguire la tattica ideatada Barone erano due terzini ed un trequartista nel latosinistro del campo. Nel ruolo di terzino sinistro titolare lallenatore italiano non si fatto sfuggire lopportunit diingaggiare a parametro zero lesperto Samuel Jlloyd delTrinidad & Tobago.Samuel un giocatore di 30 anni cheha vissuto la Premiership militando in squadre come ha vissuto la Premiership militando in squadre come lAston