SINTESI IRELAND vs UK.pdf

  • View
    4

  • Download
    0

Embed Size (px)

DESCRIPTION

ireland vs UK Case

Transcript

  • Societ Politica Fine anni 60: rinnovamento sociale e culturale; movimenti per i diritti civili

    (NICAR): modifiche politiche di

    assegnazione degli alloggi; abolizione

    Gerrymandering, Special Power Acts e

    scioglimento B specials.

    Marce pacifiche nelle 6 contee; manifestanti

    violentemente attaccati da lealisti

    protestanti; indifferenza o complicit della

    RUC (Royal Ulster Constabulary); Bogside

    di Derry.

    Clima di tensione e incertezza; gruppi

    paramilitari protestanti scatenano attentati

    per intimidire attivisti dei movimenti;

    cattolici vittime delle violenze della RUC e

    unionisti chiedono intervento dellI.R.A. (Irish Repubblican Army) [disorganizzata,

    non in grado di difendere cattolici; Officials

    e Provisionals ]: repubblicanesimo unico

    mezzo per porre fine a discriminazione e

    ricorso a violenza giustificato.

    1970

    Iniziano i Troubles, disordini: IRA vs U.V.F. (Ulster Volunteers Force) e RUC.

    Infiammeranno le strade delle Contee per 20

    anni.

    1970

    Governo UK decide invio esercito

    inglese per riportare ordine e

    controllo.

    B specials smantellate e Ulster

    Defence Regiment, diretto controllo

    UK.

    Governo NI introduce internamento:

    chiunque sospettato di far parte di

    gruppo paramilitare viene incarcerato

    senza processo: sospensione delle

    libert fondamentali. (6 mesi, 2400

    persone incarcerate senza accusa n

    processo, rilasciata perch estranea a IRA).

  • 5 AGOSTO 1971

    Governo NI introduce misure

    extragiudiziali di detenzione e

    internamento: secondo le

    dichiarazione del gov., pensate per

    appartenenti a IRA (real menace to law ad order), mentre gruppi lealisti per forze di sicurezza attivit

    sporadica e meno preoccupante.

    9 AGOSTO 1971:

    Primo giorno di applicazione internamento

    senza processo. Esercito inglese fa scattare

    lOPERAZIONE DEMETRIUS: 452 persone arrestate (nomi su lista della polizia NI,

    membri IRA e informazioni); trasferiti in tre

    centri regionali per prime 48 ore e

    interrogati da RUC; 104 rilasciati e

    rimanenti trasferiti in due carceri di Belfast

    ad eccezione di 12.

    Soprannominati da media The Guineapigs, internati carcere Long Kesh ma stato psico-fisico preoccupante; 13

    tornano in libert (una evaso); ottengono

    risarcimento danni subiti da corti NI.

    30 OTTOBRE 1971:

    Rapporto di Amnesty International: accuse di maltrattamenti e denunce di violenze

    di arrestati in base allo SPA allatto dellarresto (esercito UK) e interrogatorio nei tre centri regionali di detenzione (RUC).

    I tre centri speciali verranno chiusi e sospettati interrogati nelle caserme di polizia

    ordinarie.

    31 NOVEMBRE 1971:

    Compton Report: dopo scalpore, parlamento UK crea commissione dinchiesta (Edmund Compton); nulla permette di concludere che individui o gruppi di persone

    abbiano subito brutalit nel corso dellarresto e durante la successiva permanenza nei tre centri regionali di interrogatorio, anche se si riconosce che alcuni metodi

  • utilizzati dalla polizia potevano causare forme di sofferenza fisica, giustificabili in

    relazione alla particolare situazione interna dellIrlanda del Nord. Qualifica come maltrattamento fisico: interrogatori a fondo; voli in elicottero; corsa

    ad ostacoli su frammenti di vetro.

    Conclusione: esclude che le forze di sicurezza siano ricorse a trattamenti inumani

    od a brutalit [brutalit definita ogni forma inumana e violenta di crudelt, che

    implicava una disposizione danimo del responsabile ad infliggere sofferenze, con indifferenza o piacere nel vedere il dolore della vittima].

    30 GENNAIO 1972

    Culmine degli scontri: Derry, 13 civili

    disarmanti uccisi da soldati inglesi in

    manifestazione pacifica (Bloody Sunday).

    Governo NI crea comitato consultivo,

    presieduto da James Brown (un

    giudice della Contea di Derry), avente

    lo scopo di rappresentare gli internati.

    Il comitato non ha fiducia dei detenuti

    a Long Kesh: linternato che appariva di fronte al comitato doveva provare

    la sua innocenza senza essere

    informato di cosa fosse accusato;

    comitato solo poteri meramente

    consultivi e non esecutivi (tutte le info

    dovevano essere comunicate al

    Ministro degli Interni); infine il

    detenuto doveva comparire davanti al

    comitato senza lausilio di un difensore.

    30 MARZO 1972

    Governo UK decide di sopprimere il

    Parlamento di Stormont e assume

    controllo diretto e responsabilit

    dellordine in Ulster.

    MARZO 1972

    PARKER REPORT: Parlamento UK predispone nuova commissione dinchiesta affidata a Lord Parker. Due diversi rapporti: The Majority Report, stilato da Lord Parker, e The Minority Report di Lord Gardiner. Il primo conferma sostanzialmente le conclusioni della commissione Compton, il secondo, invece,

    ammette che la privazione sensoriale sperimentata dalla RUC pu causare danni alle

    vittime e gi sperimentata dal KGB in Russia.

    MARZO 1972

    The Sunday Times riporta notizia due

    detenuti irlandesi sottoposti a elettroshock.

  • APRILE 1972

    7 nord irlandesi picchiati selvaggiamente d

    RUC e soldati UK durante arresto e

    interrogatorio; due pericolo di vita; medici

    del carcere e membri forze di sicurezza

    pronti a testimoniare.

    [1976: Commissione Europea per i diritti

    umani rigetta ricorso presentato dalla

    Repubblica dIrlanda, che agisce in nome delle vittime, per questioni procedurali:

    stabilisce che il risarcimento del danno

    ricevuto dai 7 prigionieri rendeva

    inammissibile la proposizione del ricorso]

    DICEMBRE 1972

    Diffusione di notizie riguardanti

    somministrazione da agenti di polizia di

    sostanze stupefacenti per far rilasciare info e

    confessioni (capogiri, sudorazione,

    allucinazione, loquacit).

    Stime: da 9 agosto 71 a 30 marzo 72, 900 persone internate per sospetto legami IRA

    e 500 accusate di coinvolgimento in reati di terrorismo e processate attraverso

    procedimenti ordinari.

    1973/1974

    Moltiplicarsi attentati dei gruppi

    paramilitari e incremento vittime civili;

    cattolici a disagio per continuo ricorso a

    forza e numero vittime.

    Gruppi paramilitari protestanti

    intraprendono campagna di attentati contro

    cattolici e I.R.A risponde a violenza con

    violenza.

    NOVEMBRE 74: bomba dellIRA esplode in un pub di Birmingham e uccide 21

    persone (6 irlandesi arrestati scarcerati nel

    91 perch riconosciuti innocenti).

    1973

    Istituzioni UK disposte a soluzione

    politica della crisi; riconoscimento

    dello status di prigionieri politici per

    detenuti per ragioni inerenti i troubles.

    Progetto di legge presentato dal

    governo UK: non cambiamento nello

    status costituzionale dellUlster senza

    il consenso della abitanti; auspica che nuovo assetto istituzionale del NI

    tenga conto, per quanto possibile,

    punto di vista dellEIRE; rappresentanti della minoranza

    cattolica devono partecipare al potere

  • esecutivo; vuole la creazione di

    unAssemblea elettiva per lIrlanda del Nord (Northern Ireland

    Constitution Act, 1973).

    Elezioni (astensionismo); nuovo

    esecutivo, stabiliti contatti con il

    governo dellEIRE e convocata una conferenza a Sunningdale, che si

    conclude con un accordo: istituzione

    di un Consiglio dIrlanda (Sunningdale Agreement, 9 dicembre

    1973); strutturato come un organismo

    consultivo per lintera Irlanda (30 membri dellAssemblea NI e 30 membri Dail di Dublino)

    Accordo di Sunningdale NO

    comportava modifiche status del NI e

    non comprometteva interessi della

    classe dirigente protestante ma NO

    ottenne il benestare degli unionisti,

    timorosi delle potenziali conseguenze

    a lungo termine; rappresentanti

    unionisti allAssemblea NI proposero una mozione di sfiducia nei confronti

    dellesecutivo, che non passa.

    Maggioranza schiacciante a partiti

    unionisti estremisti.

    1973/1974

    Governo UK emana la legislazione

    demergenza: EPA che sostituisce il SPA e PTA.

    1975

    Viene abrogata lAssemblea dellIrlanda del Nord.

    Governo UK revoca status di

    prigioniero politico a detenuti per

    reati di terrorismo. Provvedimento

  • colpisce detenuti repubblicani.

    Internamento senza processo

    gradualmente soppresso ma aumento

    sospettati interrogati da RUC: 1800

    persone interrogate, 184 denunce

    maltrattamenti; (76) 3042 e 322; (77)

    3444 e 515.

    1976

    Rapporto Capo polizia (RUC Constable Chief)

    1976

    Detenuti repubblicani proclamano una

    blanket protest e una no-wash protest: no

    indossare divisa come condannati per reati

    comuni, no pulirsi e lavare cella.

    1978

    2 RAPPORTO AMNESTY (delegati di una missione): denunce maltrattamenti e

    violenze arrestati in base a LE; da 71 a 77 forte incremento accuse contro esercito e

    polizia. Prima di 77 solo da cittadini comunit cattolica, nel 77 anche protestanti

    brutalit fisiche e psicologiche in caserme.

    NOVEMBRE 78

    Creazione di un comitato per

    raccogliere prove relative a denunce

    maltrattamenti; scrive lettera al

    Segretario di stato per lIrlanda del