Laboratorio s8 esercitazioni

  • View
    354

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Materiale didattico del progetto "Il Risparmio Energetico comincia da Scuola" - Regione Piemonte Maggiori info su http://risparmioenergeticoascuola.com

Text of Laboratorio s8 esercitazioni

  • 1. A Scuolacon loScatol8A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14

2. Proposte perInsegnanti, Studenti eGenitori collaborativiSchede didatticheA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 3. A Scuola con lo Scatol8di Riccardo Beltramo distribuito con Licenza Creative CommonsAttribuzione - Non commerciale 4.0Internazionale.Based on a work at http://scatol8.netdomenica 23 febbraio 14 4. Queste schede didattiche:Hanno lobiettivo di fornire esempi di attivit legateal sistema Scatol8, da svolgere in classe e a casa;possono essere impiegate per mantenere vivalattenzione sul tema dellenergia durante linteroanno scolastico, partendo dai dati rilevati con loScatol8;si integrano con i programmi ministeriali epermettono, a discrezione degli Insegnanti, diutilizzare lo Scatol8 come complemento alladidattica tradizionale.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 5. Queste schede didattiche:Sono state preparate per le classi delle Scuola secondariadi primo grado;possono esser utilizzate, operando opportuni adattamenti,per le Scuole di ogni ordine e grado;prevedono rimandi al testo Scatol8: A Path ToSustainability, che disponibile nella sezioneMateriali del sito http://scatol8.net cio quipermettono di progettare la Rete Scatol8 per la propriaScuola e per la propria abitazione.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 6. Queste schede didattiche:Vengono distribuitegratuitamente alle Scuole;sono componibili in base algrado di integrazione di Scatol8nei programmi ministeriali;vengono fornite in file, in mododa poter stampare le parti dacompletare.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 7. Lo Scatol8 un sistema ideato peracquisireconsapevolezza sultema dellasostenibilit dellosviluppoA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 8. Lo Scatol8 composto da:Una rete di rilevamento di variabili ambientali egestionali, relative alle relazioni traunorganizzazione e lambiente;un Crusc8 per la visualizzazione dellintensitistantanea e della serie storica dei valori assunti daogni variabile;il testo Scatol8 : A Path To Sustainability checontiene le ricette per la costruzione e lutilizzo delsistema, fornito con queste schede.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 9. Le linee-guida di Scatol8 sono:Accessibilit: leinformazioni per larealizzazione e luso sonodistribuite opensource.Modularit: il sistema siconfigura in base alleesigenze dellutilizzatore.Ecocompatibilit: ilvestito di Scatol8 realizzato con imballaggidi recupero o in legno.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 10. ModularitLa Rete Scatol8 costituita da alcuni elementi:sensoriunit periferichenodo coordinatorePC localecollegamento a InternetLa Rete si sviluppa a moduli, composti dagli elementi cheaggrega, in relazione alle diverse situazioni.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 11. La configurazione della Rete Scatol8 chiamata Architettura del sistemaA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 12. EcocompatibilitTutti gli elementi della ReteScatol8 necessitano di unabito, quindi occorre:progettare e realizzare icontenitori dei vari elementidella rete Scatol8,con imballaggi di recupero ocon materiali ecologici,considerando gli ingombridellhardware.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 13. Idee per il vestito di Scatol8 nelle scuole?Le migliori collezioni di abiti per Scatol8 sono staterealizzate dagli alunni delle scuole, che hanno impiegatomateriali di recupero o hanno riutilizzato imballaggi diprodotti alimentari o di materiale di consumo dellascuola,ecc...)Consigliamo i seguenti materiali: plastica rigidasemirigida, legno compensato, cartoncino rigido, cartoneondulato, fogli in pvc (es: vecchie cartelline da disegno)A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 14. Attraverso alcune immagini gli Insegnantipossono dare unidea agli Studenti degli elementicostruttivi e degli ingombri dei vari componenti.Inoltre, una breve presentazione dei Sensori puesser utile per introdurre ragionamenti sulrapporto tra le variabili rilevate nella Scuola e iltema della Sostenibilit.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 15. http://www.seeedstudio.com/depot/grove-rtc-p-758.htmlBRICK SHIELDhttp://www.seeedstudio.com/depot/grove-base-shield-p-754.html?cPath=132_134+ARDUINO ETHERNETSHIELDhttp://arduino.cc/en/Main/ArduinoEthernetShield+ARDUINO MEGAhttp://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardMega2560Nodo coordinatoreA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 16. Nodo coordinatore e nodi periferici : dimensionidelle schede elettroniche assemblateA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 17. A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 18. A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 19. Terminata la realizzazione dei contenitori, sipossono applicare su di essi alcune scritte: frasisul risparmio energetico, riferimenti al Progettodella Regione Piemonte ed il nostro marchio, chevi forniamo in alcuni esemplari (da ritagliare)domenica 23 febbraio 14 20. Scatol8Scatol8Scatol8Scatol8domenica 23 febbraio 14 21. Scatol8Scatol8Scatol8Scatol8domenica 23 febbraio 14 22. Scatol8Scatol8Scatol8Scatol8domenica 23 febbraio 14 23. Scatol8 Scatol8Scatol8 SCATOL8 domenica 23 febbraio 14 24. Rilevazione temperatura e umiditIl dato relativo alla temperatura di un ambiente, esterno o interno, di fondamentaleimportanza per poter trarre delle considerazioni sulle relazioni intercorrenti tra: Temperatura e sistema edilizio (coibentazioni, trasmittanza deimateriali costruttivi, ponti termici, edifici passivi,ecc..) Temperatura e gestione (porta aperta/chiusa, dispersioni, ecc) Temperatura e uso di combustibili Temperatura e confort microclimatico (distribuzione del calore,discomfort locale, valore massimo di temperatura dellariaammissibile in un ambiente interno secondo i riferimentiNormativi, ecc..)A fianco della temperatura, il secondo valore che quindi necessario quantificare quellodellumidit relativa, sia per comprendere e prevedere i dati meteorologici nel tempo, sia perpoter valutare il grado di benessere per lorganismo umano di un ambiente.Unatmosfera con una temperatura elevata ed umida limita il raffreddamento periferico delcorpo umano; mentre una temperatura bassa ed unumidit elevata determinano squilibri:dati dal velo invisibile di acqua che si deposita sulla cute, sottraendo calore allorganismo.In entrambi i casi importante notare come lumidit rivesta un ruolo fondamentale nellapercezione dello stato di benessere, sia che si tratti di un ambiente interno che esterno.A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 25. Rilevazione temperatura e umiditPer effettuare la misurazione della temperatura stato scelto ilsensore digitale (SEN51035P prodotto da Seedstudiohttp://www.seeedstudio.com/depot/grove-temperaturehumidity-sensor-pro-p-838.html?cPath=144_147).Il sensore digitale stato scelto perch offre una lettura digitale sistandard 2-wire, ovvero facilmente interfacciabile con ilmicrocontrollore.La misura dellumidit viene eseguita dal medesimo sensore.Dimensioni: 4 x 2 cmA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 26. N- Il sensore deve essere inserito in un contenitore attraverso il quale laria possaliberamente transitare;- il sensore collegato al nodo con un cavo (vedi figura),che pu essere della lunghezzadesiderata, in modo che il sensore allinterno del suo contenitore possa essere posizionatodove si desidera allinterno della classe.- Consigliamo di provvedere ad un metodo di aggancio a parete dellimballaggioA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 27. A Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 28. Esempio diconfezionamento delsensore per latemperaturae umiditA Scuola con lo Scatol8Regione Piemonte - Il risparmio energetico comincia da scuola - Anno scolastico 2013-2014domenica 23 febbraio 14 29. Rilevazione consumi elettriciMonitorare i consumi energetici in rapporto con le attivit svolte allinterno diun sistema, che siano le azioni svolte da un nucleo famigliare, o in unufficio, in unimpresa, uno stabilimento industriale, ecc, permette divisualizzare limpatto energetico.Tramite il calcolo della quantit di energia elettrica utilizzata d