Click here to load reader

Tessuto epiteliale Tessuto connettivo - Fisiokinesiterapia ... · PDF fileTessuto epiteliale • Le cellule ... Tessuto connettivo • Si trova in tutto il corpo senza mai ... •

  • View
    220

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Tessuto epiteliale Tessuto connettivo - Fisiokinesiterapia ... · PDF fileTessuto epiteliale...

Tessuto epitelialeTessuto epiteliale

Le cellule aderiscono tra loro per formare lamine o foglietti

La matrice extracellulare scarsa

La maggior parte del volume tissutale occupato dalle cellule

Tessuto connettivoTessuto connettivo

Si trova in tutto il Si trova in tutto il corpo senza mai corpo senza mai venire a contatto con venire a contatto con llesternoesterno

In tutti i tessuti In tutti i tessuti connettivi si connettivi si riconoscono tre riconoscono tre componenti: cellule, componenti: cellule, fibre e sostanza fibre e sostanza amorfaamorfa

Caratteristiche del tessuto connettivo Caratteristiche del tessuto connettivo propriamente dettopropriamente detto

Cellule (fisse o residenti, mobili) Fibre (elastiche, collagene e reticolari) Sostanza amorfa (proteoglicani, glicosoamino-

glicani, proteine di adesione)

In base al rapporto tra quantit di cellule e fibre si distinguono:

Il tessuto connettivo lasso

Il tessuto connettivo denso o compatto (regolare oirregolare)

Le fibre collagene sono resistenti, flessibili e Le fibre collagene sono resistenti, flessibili e poco elastichepoco elastiche

Assumono coloranti acidi (eosina) e appaiono come fasci fibrosi ondulati di colore rosa

Le fibre elasticheLe fibre elastiche: sono lunghe e sottili

Sono abbondanti nei legamenti e nella paretedelle arterie di grosso calibro

Le fibre reticolari:sono formate da molecole di Le fibre reticolari:sono formate da molecole di collagene di un tipo diverso che non forma fasci, collagene di un tipo diverso che non forma fasci,

ma reticoli. Sono ma reticoli. Sono argirofileargirofile

Dove troviamo il tessuto connettivo lassoDove troviamo il tessuto connettivo lasso Si trova al di sotto dellepitelio di rivestimento

(tonaca propria)

Forma limpalcatura di vari organi (stroma)

Circonda muscoli e nervi

Costituisce una tonaca della parete dei vasi

Costituisce una porzione della parete degli organi cavi che comunicano con lesterno (tonaca sottomucosa)

Tessuto connettivo densoTessuto connettivo denso

caratterizzato dallavere pi fibre che cellule

A seconda della disposizione spaziale delle fibre distinguiamo un TC denso

regolare (tendini, legamenti, aponeurosi)

irregolare (derma, capsule che rivestono organi)

Tessuto adiposoTessuto adiposo

Cellule specializzate denominate adipociti in una trama di connettivo lasso

organizzato in lobuli separati da setti connettivali di tipo denso

molto vascolarizzato La distribuzione nel corpo geneticamente

determinata (femmine diverse dai maschi) Forma cuscinetti attorno ad organi per attutire le

compressioni (rene, cuore, articolazioni)

Gli Gli adipocitiadipociti sono caratterizzati dal vacuolo lipidico sono caratterizzati dal vacuolo lipidico che appare vuoto per la che appare vuoto per la solubilizzazionesolubilizzazione dei grassi dei grassi

durante ldurante lallestimento del preparatoallestimento del preparato

I setti connettivali (S) dividono il tessuto adiposo in lobuli

Tessuto adiposoTessuto adiposo

Sangue e linfaSangue e linfa Sono tessuti connettivi specializzati che

possiedono tipi cellulari particolari, dispersi in una matrice liquida

Le proteine della matrice non si aggregano a formare fibre

Il sangue scorre nei vasi del sistema circolatorio (arterie, capillari e vene), la linfa scorre nei vasi del sistema linfatico

Il plasma la matrice acquosa del sangue Vi uno scambio continuo tra plasma ,

liquido interstiziale e linfa

la linfa costituitadal liquido intersti-ziale e da cellule immunitarie specia-lizzate (linfociti)

Sistema linfaticoSistema linfatico

Il sangue distribuisce nutrienti, ossigeno e ormoni, trasporta sostanze di rifiuto al rene per lescrezione; veicola le cellule deputa-te alla difesa immunitaria

stabilizza il pH e la temperatura corporea

coagulandosi previene la perdita di fluidi

Globuli rossi (4.5Globuli rossi (4.5--5 milioni/mm5 milioni/mm33))

Globuli bianchi (6000Globuli bianchi (6000--8000 mm8000 mm33)

Sono elementi mobili Contengono nucleo e organuli

citoplasmaici Si possono riscontrare nei tessuti

connettivi Si riconoscono in uno striscio di sangue

dopo colorazione per la forma del nucleo e per la presenza o meno di granuli

neutrofilo

basofilo

linfocito

eosinofilo

monocitopiastrine

neutrofili: 50-70% linfociti: 20-30% monociti: 2-8% eosinofili: 2-4% basofili: < 1%

Piastrine: 250.000/mmPiastrine: 250.000/mm33

Partecipano al sistema della coagulazione

Si formano per frammentazione dai megacariociti

LLemopoiesi emopoiesi (produzione (produzione delle cellule delle cellule

sanguigne) si sanguigne) si svolge nel svolge nel

midollo osseomidollo osseo