DIPARTIMENTO DI MECCANIC A - mecc.· del corso Costruzione di Macchine”; ... Predisposizione di

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of DIPARTIMENTO DI MECCANIC A - mecc.· del corso Costruzione di Macchine”; ... Predisposizione di

DIPARTIMENTO DI MECCANICA

1

BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA NR. 9/18 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI MECCANICA PER LATTIVIT: PREPARAZIONE DI MATERIALE PER ATTIVIT DIDATTICA NELLAMBITO DEL CORSO COSTRUZIONE DI MACCHINE Vista la Legge 7 agosto 1990, n. 241, Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e successive modificazioni ed integrazioni; Visto la Legge 14 gennaio 1994, n. 20, Disposizioni in materia di giurisdizione e controllo della Core dei Conti, e successive modificazioni ed integrazioni; Visto il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (Testo A), e successive modificazioni ed integrazioni; Visto il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, Norme generali sullordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e successive modificazioni e integrazioni e, in particolare, lart. 7, comma sesto; Visto il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, e successive modificazioni ed integrazioni; Vista la Legge 30.12.2010 n. 240 recante Norme in materia di organizzazione delle universit, di personale accademico e reclutamento, nonch delega al Governo per incentivare la qualit e l'efficienza del sistema universitario e in particolare lart. 18; Visto il D.R. 828/AG del 14 Marzo 2014, recante il Regolamento per lAmministrazione, la Finanza e la Contabilit del Politecnico di Milano, e in particolare gli artt. 27, 59, comma secondo, 61, comma terzo, e 84; Visto il D.D. n. 3894/AG del 18 dicembre 2008 e successive modificazioni ed integrazioni, recante il Regolamento per la disciplina delle procedure comparative per il conferimento di incarichi individuali di collaborazione di natura autonoma; Ravvisata la necessit di ricorrere a procedura comparativa per il conferimento di incarico di collaborazione per attivit Preparazione di materiale per attivit didattica nellambito del corso Costruzione di Macchine; Considerata loggettiva impossibilit di ricorrere allutilizzo delle risorse umane, in possesso di specifica qualificazione, disponibili allinterno della struttura; Vista la deliberazione adottata con provvedimento della Giunta di Dipartimento di Meccanica in data 12/02/2018, in ordine allapprovazione dellindizione della procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione per attivit

DIPARTIMENTO DI MECCANICA

2

Preparazione di materiale per attivit didattica nellambito del corso Costruzione di Macchine; Considerato che lespletamento della suddetta attivit rientra nelle competenze attribuite dallordinamento al Politecnico di Milano ed ritenuto necessario al fine di fare fronte ad una necessit di natura temporanea; Accertata la disponibilit di bilancio e stabilito che la copertura finanziaria dellincarico graver sul Fondo DDI7STUD04.

DECRETA

Art. 1 Oggetto e durata della collaborazione

indetta la procedura comparativa finalizzata al conferimento di un incarico individuale di collaborazione occasionale di natura autonoma, da porre in essere mediante la stipula di un contratto di diritto privato di collaborazione, avente ad oggetto le seguenti attivit: Predisposizione di materiale ad uso degli studenti per la preparazione dellesame di Costruzione di Macchine. Gli obiettivi da realizzare nellambito del rapporto di collaborazione saranno: Il collaboratore dovr operare in maniera autonoma portando a conclusione lattivit richiesta.. La prestazione oggetto del contratto avr la durata di 3 giorni. La collaborazione si svolger presso il Dipartimento di Meccanica Politecnico di Milano. Il compenso previsto per lo svolgimento dellattivit oggetto del contratto stipulando fissato in 378,00 al lordo delle ritenute fiscali, previdenziali, e assistenziali a carico del collaboratore, come da disposizioni di legge. La collaborazione sar espletata personalmente dal soggetto selezionato, in piena autonomia, senza vincoli di subordinazione, in via non esclusiva, utilizzando eventualmente i locali e le attrezzature messe a disposizione dalla struttura e in coordinamento con essa.

Art. 2 Requisiti di partecipazione

I candidati, per essere ammessi alla presente selezione dovranno possedere i seguenti requisiti: Titolo di studio: Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanico (LM33). Conoscenze: principi di Costruzione di Macchine. Esperienze: Pregressa esperienza di attivit di supporto alla didattica nel SSD Ing. Ind. 14.

DIPARTIMENTO DI MECCANICA

3

I requisiti di cui sopra dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione. Non possono partecipare alla selezione:

a) coloro i quali hanno un rapporto di coniugio, un rapporto di unione civile o di convivenza ai sensi della legge n. 76 del 20 maggio 2016, un grado di parentela o di affinit fino al quarto grado compreso, con un professore afferente al Dipartimento, con il Rettore, il Direttore Generale o un componente del Consiglio di amministrazione;

b) coloro i quali siano stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per uno dei reati previsti dal capo I del Titolo II del libro secondo del codice penale, o che abbiano procedimenti penali pendenti.

Ai sensi di quanto previsto dallart. 5, comma 9, del D.L. 95/2012, convertito in Legge n 135/2012, come modificato dallart. 6 del D.L. 90/2014, convertito nella Legge 114/2014, non possono partecipare al presente bando soggetti gi lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza, ferma restando lincompatibilit di cui allart. 25, comma 1, della Legge 724/1994. Nel caso di candidati di altre Pubbliche Amministrazioni sar necessaria allatto della stipula del contratto, lautorizzazione dellAmministrazione di appartenenza allespletamento dellincarico in oggetto, resa ai sensi dellart.53 del D.Lgs. 30 marzo 2001 n.165.

Art. 3 Accertamento dellimpossibilit di attribuire lincarico al personale dipendente dellAteneo. Ai sensi dellart. 7 comma 6 del Dlgs 165/2011 lAteneo ha lobbligo, prima di affidare lincarico di natura autonoma a personale esterno dellAteneo, di accertare limpossibilit di far svolgere le stesse attivit a personale in servizio. E stato pubblicato lavviso interno di manifestazione dinteresse nr. 6, Prot n. 14587 pubblicato sullIntranet di Ateneo rivolto a personale interno a cui non sono pervenute domande.

Art. 4 Modalit di selezione

La selezione avviene sulla base dei titoli e delle esperienze maturate dai candidati, desumibili dai curricula presentati a cura di una Commissione, nominata da dal Direttore del Dipartimento.

Art. 5 Criteri di valutazione

DIPARTIMENTO DI MECCANICA

4

La valutazione avverr sulla base dei titoli, delle esperienze desumibili dal curriculum vitae e dal colloquio. La Commissione giudicatrice ha a disposizione 100 punti, cos distribuiti:

- Possesso di titoli accademici ulteriori rispetto a quelli necessari per poter partecipare alla selezione, punti 20/100;

- Stretta attinenza della tesi di laurea e/o di dottorato di ricerca con il programma di ricerca oggetto della selezione, punti 20/100;

- Titoli e pubblicazioni inerenti ad argomenti affini al programma di ricerca, punti 40/100;

- Partecipazione ad attivit di ricerca in Italia e allestero, attivit di ricerca post-dottorato e di perfezionamento allestero, affini a quelle oggetto del programma di ricerca, punti 20/100;

La selezione si intende superata se il candidato ottiene complessivamente, una valutazione non inferiore a 60 punti;

Art. 6

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione alla selezione predisposta, a pena di esclusione, su apposito modulo (allegato A) alla presente selezione e disponibile sul sito istituzionale del Dipartimento, al link: www.mecc.polimi.it lavora con noi - valutazioni comparative. Alla domanda il candidato deve allegare:

- un curriculum, redatto secondo il formato europeo, scientifico, professionale e didattico da cui si possa desumere lidoneit allo svolgimento dellattivit oggetto del Bando

- la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validit, cos come qualificati agli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000.

Alla domanda devono essere altres allegati i seguenti documenti: a) autocertificazioni relative al conseguimento dei titoli di studio, scientifici e

professionali; b) lelenco dettagliato di tutti gli altri titoli che si ritengono utili ai fini della

valutazione; I titoli di studio conseguiti in Italia richiesti ai fini dellammissione alla presente selezione (art. 2 che precede) sono dichiarati direttamente nella domanda di ammissione, che costituisce anche dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notoriet e ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000;

DIPARTIMENTO DI MECCANICA

5

Il/i titolo/i di studio conseguito/i allestero richiesto/i allart. 2, ai fini dell'ammissione alla presente selezione: devono essere in originale o in copia autenticata da autorit italiana, legalizzati 1 e

corredati da traduzione certificata o giurata (in italiano o in inglese); devono avere in allegato il diploma supplement, o la dichiarazione di valore, o i transcript

degli esami sostenuti, relativi al titolo di laurea richiesto per la partecipazione. La consegna del/i titolo/i di studio e relativi allegati sopra indicati costituisce condizione necessaria per la stipula del contratto. Al fine di garantire la pi ampia partecipazione alla procedura, i candidati che allatto della presentazione de