CLASSE: 2G A.S.: 2017-2018 - .Malattie ereditarie autosomiche recessive (talassemia, anemia falciforme,

  • View
    213

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of CLASSE: 2G A.S.: 2017-2018 - .Malattie ereditarie autosomiche recessive (talassemia, anemia...

Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e~ 1--__ d_e_lI_a_R_i_s_to_r_a_z_io_n_e_d_i_S_a_n_P_e_lI_e_g_ri_n_o_T_e_r_m_e~(B_G_)_----i

PROGRAMMA SVOLTO

INSEGNANTE: Aldo Calenda

MATERIA: Italiano

CLASSE: 2"G

A.S.: 2017- 2018

QIP'3~ARSAI>!'fUEGt1NO rUlli!

MR1.16 pag.1 di 4 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

PROGRAMMA

SVOLTO

RIPRESA DEL PROGRAMMA DELLA CLASSE PRIMA

I GENERI DELL:ANARRAZIONE1. La narrazione storica Manzoni, l'incontro di Don Abbondio e i Bravi Tabucchi, la ribellione di Pereira Manfredi, lo scudo di talos2. La narrazione realista Verga, La Lupa Saviano, il funerale di Emanuele Maraini, all'aspra bicicletta

3. La narrazione psicologica Dostoevskij, la confessione di Raskol'nikov Pirandello, La carriola

IL LINGUAGGIO DELLA POESIA4. Leggere la poesia5. Il testo come disegno: l'aspetto grafico6. Il testo come misura: l'aspetto metrico ritmico L'Aspetto retorico: Saba, Mio padre stato per me l'assassino Il verso Il conteggio delle sillabe: la metrica Le figure metriche Gli accenti e il ritmo Le rime Le strofe

7. Il testo come musica: l'aspetto fonicoD'Annunzio, La pioggia nella pineta

Significante e significato Le figure di suono Il timbro Il fonosimbolismo

MR1.16 pago 2 di 4 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

8. Il testo come tessuto: l'aspetto lessicale e sintattico

Denotazione e connotazione Le parole chiave e i campi semantici

9. Il testo come deviazione dalla norma: l'aspetto retorico

Le diverse tipologie di figure retoriche

10.La parafrasi e l'analisi del testo in poesia

11.Analisi del testo poetico: O ballerina ballerina bruna

12.SCRITIURA: Poesie scritte dai ragazzi.

Poesie sulla cucina

PERCORSI POETICI13.La poesia giocosa7

Trilussa, Nummeri Benni, lo ti amo

14.Gli oggetti

Montale, Non recidere, forbice, quel volto Neruda, Ode alla bicicletta Neruda, Ode al pomodoro (in internet)

L'amore Baudelaire, A una passante Prevert, Iragazzi che si amano Leopardi, A Silvia

CORSO DI SCRITIURA15.11testo descrittivo-narrativo16.11testo espositivo-argomentativo17.11saggio breve18. Prova di competenza di lettura sul modello invalsi

TEMI DEL PRESENTE19.11corpo parla

Lilin, Quando la pelle parla Lowen, Il corpo parla anche quando vorrebbe tacere Stefanini, La nuda protesta

20.11"male oscuro" della nostra democrazia

Altan, Mafie e legalit Vannucci, i costi della corruzione Serra, Che cos' la mafia

MR1.16 pago 3 di4 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

21. LA LEGALIZZAZIONE DELLE DROGHE LEGGEREIndagine su internet e costruzione di un testo espositivo-argomentativo

GRAMMATICARipasso del programma del primo anno nelle parti essenziali

22. La frase semplice e i suoi elementi23. I complementi24.11periodo e la sua struttura25.Coordinazione e subordinazione ( le principali proposizioni subordinate)

UDA: VERSO LA ... DIVERSITA' Incontro con lo psicologo: affettivit e sessualit Incontro con la ginecologa Lavori per piccoli gruppi sulla scelta dell'indirizzo professionale FILM: Gran Torino FILM: Pride FILM: Timbuktu FILM: Chocolat

San Pellegrino Terme, l 8 giugno 2018

Firma docente

Firme studentiq~e2rx N. ickelo_@.m1)Qll'1i

MR1.16 pago 4 di 4 Rev. 01 del 01/04/16

--------------- - -- - ----------

Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri edella Ristorazione di San Pellegrino Terme (BG)

PROGRAMMA SVOLTO

INSEGNANTE: Aldo Calenda

MR1.16 Rev. 01 del 01/04/16

MATERIA: Storia

CLASSE:

A. S.: 2017-2018

pago 1 di 3

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

PROGRAMMA

SVOLTORipasso: Roma monarchica e Roma Repubblicana

1. LA ROMA IMPERIALE Augusto e la dinastia Giulio-Claudia La societ in et imperiale (cenni)

2. L'APOGEO DELL'IMPERO L'impero da Vespasiano all'et dei Severi La nascita e la diffusione del cristianesimo Cosa mangiavano i Romani

3. VERSO LA DISSOLUZIONE DEL MONDOANTICO I Germani e la crisi del III secolo L'impero da Diocleziano a Teodosio

4. CADE L'IMPERO D'OCCIDENTE La divisione dell'impero e la caduta dell'impero d'Occidente I regni romano barbarici e la caduta dell'impero bizantino

5. L'ALTO MEDIOEVO

La societ altomedioevale e il ruolo della Chiesa I longobardi

6. GLI ARABI E LA DIFFUSIONE DELL'ISLAM

Maometto e la nascita dell'lslam

7. LA RINASCITA DELL'IMPERO Dal regno dei Franchi all'impero carolingio L'Impero di Carlo Magno L'Europa nel IX e X secolo

CITTADINANZA Il valore della pace contrapposto alla guerra; citt e campagna. IL CONCETTO DI INTEGRAZIONE TRA CULTURE DIVERSE. Diritto consuetudinario e leggi scritte. Carlo Magno e L'Europa unita

DOCUMENTARI La Domus Aurea Ara Pacis Il cristianesimo a Roma Costantino e Massenzio

MR1.16 pago 2 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

Cividale del Friuli: il tempietto longobardo Documentario su Carlo Magno.

UDA: il ruolo della donna nelle diverse epoche e societ; la diversit nella storia

San Pellegrino Terme, l 8 giugno 2018

Firma docente

MR1.16 pago 3 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri edella Ristorazione di San Pellegrino Terme (BG)

PROGRAMMA SVOLTO

INSEGNANTE 1 DARIO LOCATELLI

oIpc55AR!>J./-.j Ptt:fGl!'''Or~h.t

MATERIA: I GEOGRAFIA

MR1.16 Rev. 01 del 01/04116

CLASSE:

A.S.: 12017- 2018

pago l di 3

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

RETICOLATO GEOGRAFICO:PARALLELI E MERIDIANILATITUDINE LONGITUDINE

LE CARTE GEOGRAFICHE:CLASIFICAZIONE CARTE GEOGRAFICHESCALE DI RIDUZIONEPROIEZIONI GEOGRAFICHESIMBOLI

I CLIMI E I BIOMI DEL PIANETA TERRA:ELEMENTI E FATTORI CLIMATICIFASCE CLIMATICHECAMBIAMENTI CLIMATICI GAS SERRABIOMI DELLA TERRA

RISORSE NATURALI :RISORSEAMBIENTALIRISORSE MINERARIERISORSE ENERGETICHE

POPOLI E CULTURE DEL MONDO:DEMOGRAFIAFASI TRANSIZIONE DEMOGRAFICASALDO NATURALESALDO MIGRATORIOTASSO FECONDITA'TASSO INCREMENTO ANNUOPIRAMIDI STRUTTURA POPOLAZIONEMIGRAZIONI INTERNE ED INTERNAZIONALIDISTRIBUZIONE LINGUE NEL MONDOLE RELIGIONI PIU' DIFFUSE

GLiINSEDIAMENTI E LE CITTA' :DISTRIBUZIONE POPOLAZIONEURBANIZZAZIONELE GRANDI AREE URBANE(AREA METROPOLITANA, CONURBAZIONE)

GLOBALIZZAZIONE:ONUUNIONE EUROPEAORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALISVILUPPO ECONOMICO E SVILUPPO UMANO

I SETTORI ECONOMICI:SETTORE PRIMARIOSETTORE SECONDARIOSETTORE TERZIARIO

MR1.16 pago 2 di 3 Rev.01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

San Pellegrino Terme, O~-06 - 'l01 ~

Firma docente k ~FirmeSIUdenli~~JdD-

MR1.16 pago 3 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

ti Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e Qdella Ristorazione di San Pellegrino Terme (BG).rI: Ij)5"iARPROGRAMMA SVOLTO SA... !'f\~~C.~""C "{to.\(- -INSEGNANTE: PROF.SSA LABILE RAFFAELLA

MATERIA: MATEMATICA

CLASSE: IIG

A.S.: 2017-2018

MR1.16 pag.1 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.AR SAN PELLEGRINO TERME

PROGRAMMA SVOL TO

MODULO 1: RIPASSO

Insiemi numerici: N, Z,Q.

Proporzioni e percentuali

Monomi: definizione, grado complessivo di un monomio e grado relativo ad una lettera, monomi

simili, uguali ed opposti; operazioni tra monomi; potenze di monomi; espressioni con monomi;

M.C.D.e m.c.m. tra monomi

Polinomi: definizione, grado di un polinomio, grado rispetto ad una lettera, classificazione dei

polinomi; somma algebrica, moltiplicazione e divisione di un polinomio per un monomio; prodotti

notevoli: somma per differenza, quadrato di binomio, espressioni con polinomi

MODULO 2: SCOMPOSIZIONE DI UN POLINOMIO IN FATTORI

Raccoglimentoa fattor comune totale

Raccoglimento parziale

Differenza tra quadrati

Trinomio quadrato di binomio

Trinomio notevole di secondo grado (somma/prodotto)

M.C.D.em.c.m, tra polinomi

MR1.16 pago 2 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

I.P.S.S.A.R. SAN PELLEGRINO TERME

MODULO 3: EQUAZIONI E DISEQUAZIONI DI PRIMO GRADO

Definizione e propriet

Classificazionedelle equazioni

Principi di equivalenza

Risoluzionedi un'equazione e verifica della soluzione

Equazionifratte

Disuguaglianzenumeriche

Disequazioni razionali intere lineari

Classificazione

Disequazioni fratte

Sistemi di disequazioni

Problemi di primo grado con equazioni

MODULO 4: SISTEMI LINEARI

Equazioni lineari in due incognite

Sistemi di equazioni lineari in due incognite e relative propriet

Metodi di soluzione: sostituzione, riduzione e confronto

Semplici problemi ad una e a due incognite di carattere aritmetico, generale e geometrico.

MODULO 5: TEOREMA DI PITAGORA EAPPLICAZIONI

MODULO 6: PROVA INVALSI (esercitazione)

San Pellegrino Terme, ~, 05/~ '8'

Firma docente cg.w:~ okbIle

Firme studentiGQ.e),.m~\}JklCN-n..~ 1r~~EJ"

MR1.16 pago 3 di 3 Rev. 01 del 01/04/16

Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri edella Ristorazione di San Pellegrino Terme (BG)

PROGRAMMA SVOLTO

INSEGNANTE: AVOGADRI SERGIO CRISTIAN

MATERIA: LINGUA INGLESE

MR1.16 Rev. 01 del 01/04/16

CLASSE: 2G IP05

A.S.: 2017-2018

pago 1 di 4

IP.S.S.AR. SAN PELLEGRINO TERME

Nel corso del