Colloquia Mediterranea - Fondazione Giovanni Paolo II Colloquia Mediterranea 7/1 (2017) Colloquia Mediterranea

  • View
    5

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of Colloquia Mediterranea - Fondazione Giovanni Paolo II Colloquia Mediterranea 7/1 (2017) Colloquia...

  • C ol

    lo q

    u ia

    M ed

    it er

    ra n

    ea 7

    /1 (2

    01 7)

    Colloquia Mediterranea R i v i s t a d e l l a F o n d a z i o n e G i o v a n n i P a o l o I I

    7/1 (2017)Reg. Trib. di Firenze n. 5824 del 11/03/2011€ 16,00

  • Presidente S.E. Mons. Luciano Giovannetti Vescovo Emerito di Fiesole

    Consiglio di Amministrazione S.E. Mons. Luciano Giovannetti, Presidente Ibrahim Faltas o.f.m., Vicepresidente Rita Carbone Vincenzo Ceccarelli S.E. Mons. Rodolfo Cetoloni o.f.m. Mons. Giovanni Sassolini Andrea Verdi

    Collegio dei revisori Marco Seracini, Presidente Laura Antonielli Enrico Sarti

    Direttore Angiolo Rossi

    Sede legale della Fondazione Via del Proconsolo, 16 50122 Firenze

    Sede operativa Piazza del Municipio, 7 Casella Postale 20 52015 Pratovecchio Stia (Ar) Tel/fax +39 0575 583747

    Firenze Via del Proconsolo, 16 50122 Firenze Tel/fax + 39 055 219046

    Gerusalemme 5 Greek Orthodox st. P.O. Box 1407 Israele

    Betlemme 475 Hebron-Jerusalem st. P.O. Box 24 Territori dell’Autonomia Palestinese

    Editore Fondazione Giovanni Paolo II Stampa Arti Grafiche Cianferoni - Pratovecchio Stia (Ar) Progetto grafico DB Grafica & Communitas Toscana

    Colloquia Mediterranea Rivista della Fondazione Giovanni Paolo II - Dialogo, cooperazione, sviluppo

    Rivista semestrale stampata in 1.000 copie

    Direttore responsabile Renato Burigana

    Direttore scientifico Riccardo Burigana

    Comitato di redazione Guido Bellatti Ceccoli, Valdo Bertalot, Marco Bontempi, Luca Buccheri, Thibault Yves Joannais, Gianni Marmorini, Gianni Novello e Gaga Shurgaia

    Comitato scientifico card. Gualtiero Bassetti (Arcivescovo di Perugia), card. Francesco Coccopalmerio (Città del Vaticano), mons. Rodolfo Cetoloni ofm (Vescovo di Grosseto), mons. Gastone Simoni (Vescovo emerito di Prato), mons. prof. Enrico Dal Covolo sdb (Università Lateranense), prof. Cesare Alzati (Università Cattolica di Milano), mons. prof. Gaetano Castello (Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale), prof. Adriano Dell’Asta (Università Cattolica di Milano), prof. Adriano Fabris (Università di Pisa), prof. Roberto Giraldo ofm (Istituto di Studi Ecumenici), prof.essa suor Mary Melone sfa (Università Pontificia Antonianum), prof. Carmine Napolitano (Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose), prof. Paolo Nepi (Università Roma3), prof. Vincenzo Pace (Università di Padova), prof. mons. Andrea Pacini (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale), prof. Tiziano Rimoldi (Istituto Avventista di Cultura Biblica), prof. Gianni Vaggi (Università di Pavia)

    Registrazione Tribunale di Firenze in data 11 marzo 2011 al n. 5824

    Abbonamento Annuale Due fascicoli Italia - Europa 30.00 Euro Altri continenti 40.00 Euro

    Singolo fascicolo 16.00 Euro ISSN: 2239-5598

    Si può effettuare il versamento sul conto corrente intestato a: Fondazione Giovanni Paolo II causale “pro Colloquia Mediterranea” IBAN: IT 26 P 05390 05458 00 00 00 091933

    Fondazione Giovanni Paolo II - Dialogo, cooperazione, sviluppo Via del Proconsolo 16 – I – 50122 Firenze – Tel/fax + 39 055 219046 www.fondazionegiovannipaolo.org colloquiamediterranea@fondazionegiovannipaolo.org

  • IndIce

    Introduzione Renato Burigana - Riccardo Burigana

    pp. 5-7 Re-reading the Reformation Younan Munib

    pp. 9-18

    Immagini dalle Riforme Timothy Verdon

    pp. 19-26

    La Chiesa Cattolica e l’anniversario della Riforma: proposte e progetti ecumenici Cristiano Bettega

    pp. 27-31

    La Chiesa luterana e il 500° anniversario della riforma Heiner Bludau

    pp. 33-38

    La Riforma: dall’Europa all’America Massimo Rubboli

    pp. 39-51

    Il dono dell’autorità nei principali documenti di dialogo bilaterale tra catto- lici e luterani Andrea Malfatti

    pp.53-65

    Una Bibbia tutta romena: genesi, evoluzione ed importanza per la storia e la cultura dell’ intero popolo romeno Vasile Alexandru Barbolovici

    pp. 67-78

  • 2 IndIce

    Giovanni Battista Castrodardo (1517-1588): veneto, bellunese, canonico, tra- duttore del Corano in lingua volgare Andrea Bonesso

    pp. 79-85

    L’onorevole Mariano Rumor e il Concilio Vaticano II Tiziana Bertola

    pp. 87-92

    Solo dieci parole? Benedetto XVI e gli Ebrei (2005-2013) Valerio Muschi

    pp. 93-125

    Bruno Hussar, uomo dalle Quattro Identità Paola Pietrobelli

    pp. 127-137

    Ecumenismo a scuola, come? Paola Girelli

    pp. 139-141

    Voci ecumeniche Le interviste al pastore Olav Tveit e al vescovo Younan Munib Riccardo Burigana

    pp. 143-151

    La tenda di Abramo La Divina Parola fuoco che riscalda Lettera Pastorale 2016-2017 Donato Oliverio

    pp. 153-158

    Una finestra sul Mediterraneo Per non dimenticare… Appello per i nostri fratelli in Egitto Ibrahim Faltas

    pp. 159-161

  • 3

    «I bambini siriani hanno bisogno subito di noi, del nostro aiuto. Non possono più aspettare» Iniziato un progetto di collaborazione sanitaria fra la Fondazione Giovanni Paolo II e l’Ospedale Bambino Gesù Renato Burigana

    pp. 163-166

    Cronache Cattolici e Protestanti a cinquecento anni dalla Riforma si ritrovano a Trento Donato Giordano

    pp. 167-175

    Rileggere la Riforma Riletture teologiche, storiche, giuridiche, artistiche e letterarie della Riforma del XVI secolo Tiziana Bertola

    pp. 177-194

    Un’ iniziativa della Unicoop Firenze Daniela Mori

    pp. 195-196

    Associazione Italiana Docenti di Ecumenismo Vivere la Riforma Riccardo Burigana

    pp. 197-201

    In ricordo Un cattolico protestante poco ortodosso In ricordo di Ennio Dal Farra Giuseppe Bratti

    pp. 203-205

    Qualche lettura pp. 207-220

    Libri Ricevuti pp. 221-222

  • Centri Socio Sanitari in Pistoia, Gavinana (PT), Vieste (FG) e Zagarolo (Roma)

    1966-2

    01 650

    Infortuni, disabilità, traumi, malattie temporanee o croniche, pa- tologie degenerative o più semplicemente il naturale invecchia- mento che molte volte si accompagna alla solitudine e a difficoltà economiche. Tutte situazioni che impediscono alle persone di vi- vere un’esistenza qualitativamente buona.

    LA FONDAZIONE FILIPPO TURATI

    La Fondazione “F. Turati Onlus punta ad intervenire in questi mo- menti tutti particolari contribuen- do a risolvere i problemi, quando è possibile, o alleviando le diffi- coltà, a fronte delle situazioni più difficili. Obiettivi che vengono per- seguiti mettendo sempre al centro la dignità della persona, tanto più impor- tante da tutelare quando si tratta di soggetti resi più deboli dalla malattia o dall’età. Con le sue struttu- re di eccellenza, RSA, RSD, Centri di Riabilitazione e Centri Sanitari di Pistoia, Gavinana,

    Vieste e Zagarolo, la Fondazione Turati Onlus tratta una media di 5000 pazienti l’anno sia in regime di convenzione con le ASL che in forma privata con pacchetti onni- comprensivi e tariffe particolar- mente vantaggiose.

    Per maggiori informazioni visitare i siti: www.fondazioneturati.it e www.koinos-pistoia.it oppure telefonare allo 0573 1873660

  • colMed 7/1 (2017) pp. 5-7

    IntroduzIone

    Renato Burigana (Firenze) Riccardo Burigana (Venezia)

    «Dobbiamo vivere per radicare l’ecumenismo nella vita quotidiana delle comunità cristiane»: con queste parole il vescovo luterano Younan Munib, fino a pochi giorni fa presidente della Federazione Luterana Mondiale, ha concluso il convegno internazionale Rileggere la Riforma. Riletture teologi- che, storiche, giuridiche, artistiche e letterarie della Riforma del XVI secolo che si è tenuto a Firenze nei giorni 20-22 febbraio 2017. Del convegno, che fa parte del progetto Eredità della Riforma. Leggere e rileggere la Riforma a 500 anni dal suo inizio, promosso da istituzioni accademiche e centri di ricer- ca dell’Italia, del Brasile, dalla Romania e dalla Grecia, vengono ora pub- blicate alcune relazioni: l’intervento del vescovo luterano Younan Munib (Re-reading the Reformation) nella sessione inaugurale; il testo di mons. Timothy Verdon, direttore e molto altro del Museo dell’Opera del Duomo di Firenze, che faceva parte della Sessione del convegno Vedere - Immagini dalle Riforme del XVI secolo; gli interventi di don Cristiano Bettega, diretto- re dell’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana (La Chiesa Cattolica e l’anniversario del- la Riforma: Proposte e progetti ecumenici), di Heiner Bludau, decano della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (La Chiesa luterana e il 500° anniversa- rio della riforma) e di Andrea Malfatti, sacerdote dell’arcidiocesi di Trento, che di recente ha concluso un dottorato in teologia ecumenica proprio sul tema dell’autorità nei documenti ufficiali del dialogo ecumenico (Il dono dell’autorità nei principali documenti di dialogo bilaterale tra cattolici e lu- terani), interventi pronunciati nell’ultima sessione dedicata a Ripensare - Letture ecumeniche della Riforma. Le altre due relazioni pubblicate sono l’intervento di Massimo Rubboli, docente dell’Università di Genova (La Riforma: Dall’Europa all’America) nella sessione Raccontare - Storia e sto- rie della Riforma del XVI secolo e quello di Vasile Barbolovici, decano della

  • 6 renato burIgana - rIccardo burIgana

    Chiesa greco-cattolica di Romania per l’Italia settentrionale Una Bibbia tut- ta romena: genesi, evoluzi