T6. geografia politica e turismo - Geografia politica e geopolitica •Geografia politica –La geografia

  • View
    7

  • Download
    0

Embed Size (px)

Text of T6. geografia politica e turismo - Geografia politica e geopolitica •Geografia politica...

  • T6 Geografia politica e turismo

  • Geografia politica e geopolitica

    • Geografia politica – La geografia politica indaga sul rapporto territorio- popolazione, studia i caratteri le modalità le motivazioni dell’agire, coglie i risultati, le nuove organizzazioni dello spazio

    • Geopolitica – Processo di esclusione spaziale (divisione dello spazio in un “nostro” e un “loro”, tra “noi/uguali” e “loro/diversi”

  • • lo studio dell’organizzazione spaziale dei fenomeni turistici, così come la valutazione dell’impatto che questi producono sull’ambiente e sull’economia locale NON PUO’ PRESCINDERE DALL’ANALISI DEL CONTESTO POLITICO in cui tali fenomeni si manifestano e delle relazioni che legano il contesto stesso alle dinamiche d’innovazione territoriale…

  • • Esempi: PPR, politiche urbanistiche, ambientali, industriali… tutto l’insieme di politiche che riguardano il territorio… e che hanno ricadute sul turismo (dirette e indirette)

  • • Geopolitica e turismo – Divisioni politiche – Conflitti (11 settembre…) gerusalemme, sharm – Alleanze e tensioni – Scelte politico-amministrative (cala Zafferano, Quirra…), politiche Parchi, gioco d’azzardo…

    – Il cambio e la valuta (le zone franche…)

  • Geopolitica critica

    Esempi di “discorso” geopolitico israele-palestina, …. Chiapas…. Predappio, la retorica della lega pontedilegno

  • Turismo sociale

    Dal turismo sociale della domanda a quello dell’offerta: verso le comunità locali, Della responsabilità, della solidarietà, della sostenibilità… turismo essenziale

  • Lo sguardo diverso

    • Geografie speciali, posizionamento dello sguardo: da dove guardo… – Minca: Condizione paradossale tra reale e rappresentato, tra vissuto e visitato, tra oggettivo/soggettivo cf SPAZI EFFIMERI

    – Divisione delle ricchezze non tra paesi o regioni ma tra persone

    – Le immagini e le narrative, – Normale e alternativo, (celata) – Cooperazione internazionale allo sviluppo

  • • Gender :Dal femminismo al gender – Turismo sessuale, differenze di percezione, di sensibilità, di

    paesaggio maschile e femminile. Cosa fa la donna turista, cosa fa l’uomo turista…

    • Post-colonial – Dalla politica all’economico e al culturale, lo sviluppo e il

    sottosviluppo, la civiltà e la civilizzazione, evoluti e arretrati, occidentali e non occidentali, i modelli della crescita,

    – Questione dopo il colonialismo o oltre il colonialismo? • Impatto che il turismo ha sui paesi terzi (multinazionali, consumo di spazio, occupazione…

    • Costruzione di mitologia: a) spazi senza tempo (cina imperiale); b) abitanti sfrenati (incivili?) Rio…; relazioni asimmetriche (africa nera, com’è buono il selvaggio…)

    • Il volontariato… – (militanza, educazione, proselitismo religioso, politico, ma anche

    colonialisti,…